Università di Trento, 1 tecnico scientifica ed elaborazione dati

Anteprima

Selezione pubblica, per titoli e prove selettive, per l’assunzione di n. 1 unità di personale con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato a tempo pieno della durata di 12 mesi eventualmente rinnovabile fino a 36 mesi, nella categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico/scientifica ed elaborazione dati, presso il CIMeC - Centro Interdipartimentale Mente e Cervello dell'Università degli studi di Trento e finanziato attraverso il fondo n. 40300499.

Scheda

Località
Posti
1
Scadenza
Scaduto
Fonte
Tipo
Contratto

Bando e allegati

Requisiti e titoli di studio

Laurea in Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia ai sensi del D. Interministeriale dd. 2 aprile 2001 (appartenente alla Classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche L/SNT3 ai sensi del D. M. 270/2004 e SNT/03 ai sensi del D. M. 509/1999); ovvero diploma universitario di Tecnico sanitario di radiologia medica di cui al D.M. 14/09/1994, n. 746, conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D.Lgs 30.12.1992 n. 502 e ss.mm.ii; ovvero diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti al diploma universitario ai sensi delle vigenti disposizioni (D. M. 27/07/2000 e ss.mm.ii.); ovvero Titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto equipollente a quelli sopra indicati in base alla normativa vigente. In questo caso il candidato dovrà presentare l’atto dell’ateneo che ha dichiarato l’equipollenza del titolo conseguito all’estero o, per i soli casi di equipollenza previsti da specifici accordi internazionali, citare gli estremi di questi ultimi;

Titoli di studio richiesti

Prove d'esame

La prova scritta, eventualmente anche a contenuto teorico-pratico, potrà consistere in domande a risposta aperta e/o multipla e verterà su uno o più dei seguenti argomenti: − sicurezza di un sito di Risonanza Magnetica; − tecniche avanzate di Risonanza Magnetica (functional MRI, Diffusion MRI, Magnetic Resonance Spectroscopy); − artefatti comuni nel neuroimaging con Risonanza Magnetica a 3T; − sicurezza e compatibilità della strumentazione presente in un sito di Risonanza Magnetica Sperimentale.

La prova orale verterà su uno o più degli argomenti previsti per la prova scritta. Nel corso della prova orale sarà, inoltre, previsto un eventuale approfondimento sull’elaborato della prova scritta svolta dal/la candidato/a nonché l’accertamento: − della conoscenza dell’ordinamento dell’Università (Statuto e organizzazione dell’Università degli Studi di Trento); − della conoscenza dei sistemi informatici di base (fogli elettronici, elaborazione testi, posta elettronica, Internet Browser); − della conoscenza della lingua inglese

le prove d’esame si svolgeranno presso le sedi e secondo il calendario che sarà comunicato a partire dal giorno 2 maggio 2024 attraverso pubblicazione sul portale d’ateneo, nella pagina dedicata alla procedura ed accessibile seguendo il percorso indicato all’art. 3.

Dove va spedita la domanda

https://formsunitn.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=156_2024

https://www.inpa.gov.it/bandi-e-avvisi/dettaglio-bando-avviso/?concorso_id=3a02402cb1e742d5a27ee18a702a9d54

Contatta l'ente

https://lavoraconnoi.unitn.it/bando-pta/concorso/156-2024

Categorie correlate

Valuta la tua preparazione al concorso con i seguenti QUIZ online GRATUITI. Risposte esatte al termine del test.

Commenti