Assistente Amministrativo per ASL (categorie protette), ordinamento del sistema sanitario

Assistente Amministrativo per ASL (categorie protette), ordinamento del sistema sanitario

Domande 20
Disponibile Sempre
Navigazione all'indietro Consentito

Elenco domande

  1. L’osservatorio nazionale sull’impiego di medicinali è:
  2. L’accreditamento istituzionale viene rilasciato:
  3. La C.D. riforma sanitaria fu varata nel:
  4. Secondo il d.Lgs. n.419/1999 e il d.p.r. n. 70/2001, l’istituto superiore di sanità:
  5. La funzione principale dell’istituto superiore di sanità (ISS) è:
  6. Il rapporto di lavoro per il personale del servizio sanitario nazionale si costituisce mediante:
  7. L’attuazione del servizio sanitario nazionale compete:
  8. Il D.M. 15 dicembre 1990 (sistema informativo delle malattie infettive e diffusive) suddivide in cinque classi le malattie soggette alla denuncia/notificazione. Nella classe prima vi è:
  9. La carta dei servizi è:
  10. A chi compete la determinazione degli obiettivi della "programmazione sanitaria nazionale"?
  11. In base a quanto stabilito nel d.Lgs. n. 502/92, quale delle seguenti affermazioni è corretta in merito al programma di ricerca sanitaria?
  12. Sulla base di quanto riportato nel CCNL della sanità può il dipendente sollecitare ai propri superiori il conferimento di incarichi remunerati?
  13. Ai sensi della legge n. 833/78, le regioni svolgono la loro attività secondo il metodo:
  14. Ai sensi della legge n. 833/78, lo stato giuridico ed economico del personale delle unità sanitarie locali è di regola disciplinato:
  15. Ai sensi della legge n. 833/78, chi accerta la necessità di convenzionare le istituzioni sanitarie private?
  16. Le cause di risoluzione del rapporto di lavoro del direttore amministrativo e sanitario dell'azienda sanitaria sono disciplinate:
  17. Ai sensi della legge n. 833/78, la funzione di indirizzo e coordinamento delle attività amministrative delle regioni in materia sanitaria spetta:
  18. Ai sensi della legge n. 833/78, la repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività mediante:
  19. Ai sensi della legge n. 833/78, chi determina gli ambiti territoriali delle unità sanitarie locali?
  20. Cosa riferisce il ministro della salute, tra le altre cose, in sede di presentazione della relazione sullo stato sanitario del paese?
Fonte
ASM Matera
Difficoltà
medio