Concorsi interni riservati

Alcuni concorsi nella Forestale sono riservati esclusivamente al personale interno con diversi anni di effettivo servizio alle spalle. È il caso del ruolo di sovrintendente e vice sovrintendente riservato agli agenti con 7 anni di servizio (il bando indica con precisione gli anni).

Tali procedure concorsuali prevedono una prova scritta e la partecipazione ad un corso di durata non inferiore a tre mesi, al termine del quale si accede al ruolo di sovrintendenti  e si acquisisce la qualifica di Ufficiale di Polizia giudiziaria. In sintesi:

Concorso interno per:

  • sovrintendente/vice sovrintendente, riservato ad agenti del CfS, con 7 anni di effettivo servizio nel ruolo di agente
  • sovrintendente capo, riservato a sovrintendenti, con 7 anni di effettivo servizio nel ruolo di sovraintendente