Chi sono le categorie protette

Gli invalidi civili, gli invalidi del lavoro, i non vedenti, i sordomuti, gli invalidi di guerra, gli invalidi civili di guerra, gli invalidi per servizio. In attesa di una disciplina organica, ricevono tutela gli orfani ed i coniugi superstiti dei soggetti caduti per guerra, servizio o lavoro e dei profughi italiani rimpatriati. Inoltre, coloro che rientrano nella disciplina speciale della Legge n. 407 del 23 novembre 1998 recante “Nuove norme in favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata”.