Il concorso per vigile del fuoco

Requisiti di ammissione
Per l’ammissione al concorso per vigile del fuoco è richiesto il possesso dei requisiti che regolano l’accesso al pubblico impiego. 

Tutti i requisiti prescritti devono essere posseduti entro il termine di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione, nonché alla data di assunzione, ad eccezione del limite massimo di età per il quale si fa riferimento alla sola data di scadenza del termine per la presentazione della domanda. 

Si consiglia di leggere attentamente il bando che può prevedere diverse disposizioni. 

In generale si richiede:

  • cittadinanza italiana
  • età compresa fra i 18 e i 30 anni, elevabile a 37 anni per i vigili volontari
  • pieno godimento dei diritti politici e civili
  • regolare condotta civile e morale
  • immunità da condanne che comportino l’interdizione dai pubblici uffici perpetua o temporanea per il periodo dell’interdizione
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado, ossia la licenza media inferiore
  • idoneità fisica all’impiego
  • per i cittadini soggetti all’obbligo di leva: posizione regolare nei confronti di tale obbligo