• Accedi • Iscriviti gratis
  • Domanda di partecipazione

    Salvo diverse disposizioni, la domanda di partecipazione al concorso per vigile del fuoco dovrà essere presentata o spedita a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al Ministero dell’interno - Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile - Direzione centrale per gli affari generali - Area I, via Cavour n. 5 - 00184 Roma, entro il termine perentorio di 30 gg a decorrere dal giorno successivo a quello della pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, IV serie speciale concorsi ed esami. 

    Si consiglia sempre di prendere visione del bando che potrebbe prevedere modi diversi di invio.

      La domanda di partecipazione deve contenere:
    • cognome e nome
    • data e luogo di nascita
    • indicazione della residenza anagrafica, recapito telefonico e, solo nel caso in cui si intenda ricevere le comunicazioni ad un indirizzo diverso da quello di residenza, i dati relativi al recapito alternativo
    • titolo di studio posseduto
    • eventuale possesso di titoli preferenziali
    • non essere stato destituito, dispensato o dichiarato decaduto dall’impiego in una pubblica amministrazione, licenziato dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare