Tipi di prove d’esame

Le prove d’esame consistono in:

  • Prove preselettive, se previste esplicitamente nel bando di gara. Sono di solito organizzate sotto forma di quiz a risposta multipla su argomenti di cultura generale, sulle capacità psico-attitudinali del candidato o sulle materie indicate nel bando. Superata la preselezione il candidato è ammesso alla prima prova scritta.
  • Una o più prove scritte sulle materie oggetto del concorso
  • Una prova orale con colloquio in lingua straniera
  • Alcuni concorsi pubblici prevedono come prova scritta, il tema al posto dei quiz. È il caso dei concorsi abilitanti per l’avvocatura o per i medici.

Per sapere come si svolge praticamente una prova d’esame, vai qui.