Sbocchi lavorativi

Il tecnico di laboratorio biomedico può svolgere sia la libera professione, come consulente, sia lavorare alle dipendenze di strutture sanitarie pubbliche o private. Trova impiego in laboratori ospedalieri e extraospedalieri, analoghe strutture private, in case di cura, cliniche, istituti di ricovero, laboratori di controllo qualità, laboratori di analisi e controllo delle Agenzie Regionali della prevenzione e protezione dell’ambiente, laboratori di ricerca, Istituti Zooprofilattici Sperimentali delle Regioni.