• Accedi • Iscriviti gratis
  • Chi è il collaboratore amministrativo B3

    Il collaboratore amministrativo B3: chi è, requisiti e le mansioni

    Il collaboratore amministrativo di categoria B3 è un impiegato pubblico con competenze teoriche di base di tipo amministrativo, statistico o organizzativo. Lavora in cooperazione con altri impiegati di livello superiore ed è dotato di autonomia e responsabilità nell’ambito di prescrizioni di massima. Per l’accesso alla categoria B3 è richiesto il possesso di un diploma di istruzione di secondo grado.

    Caratteristiche

    Un impiegato di categoria B3 così come stabilito dal contratto collettivo nazionale di lavoro ha meno responsabilità rispetto ad un suo collega di categoria C. Di regola si occupa di procedure ed operazioni più semplici. Non ha infatti compiti istruttori o di forte complessità. Se il contratto è a tempo parziale per una copertura complessiva di 20 ore, il trattamento economico iniziale è quello attribuito dalla legge alla categoria B3, ossia 10.127,80 euro.

    Mansioni

    • Prescrive atti

    • Provvede a prescrizioni di massima riferite a procedure in corso

    • Redige corrispondenza e documenti di uso corrente

    • Compila documenti, certificati e altre attestazioni che fanno capo al suo ufficio

    • Archivia, protocolla, registra e reperisce documenti e atti

     

    Requisiti bando

    • Cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea

    • Età non inferiore a 18 anni

    • Idoneità fisica all’impiego

    • Essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva, se previsto

    • Godimento dei diritti civili e politici

    • Diploma di istruzione secondaria di 2° grado di durata quinquennale

    • Patente di categoria B (non tutti i bandi la richiedono)

     

    Prove d’esame

    Il bando di concorso di solito prevede tre prove d’esame. Di queste, due sono scritte e a contenuto teorico/pratico e la restante è una prova orale. Il candidato verrà sottoposto a quiz a risposta multipla sulle materie indicate nel bando, che possono essere diverse a seconda dell’ufficio in cui si sarà inseriti. Nell’ambito della prova orale si accerta anche il grado di conoscenza di una lingua straniera e dell’uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse (PC, Email, word, excel ecc.).

    Materie d’esame


    libri consigliati
    Collaboratore Professionale e Istruttore Area Amministrativa Enti Locali - Categorie B e C, Simone editore

    Dove trovare i concorsi

    Dove esercitarsi

    Discussioni forum

    Consulta il forum sui concorsi per collaboratore amministrativo, troverai tutte le informazioni che cerchi.