Concorsi per ricercatore

Le Università, gli enti di ricerca nazionali bandiscono concorsi per ricercatori. I requisiti richiesti sono il possesso della laurea o del dottorato di ricerca. I candidati saranno valutati da una commissione giudicatrice; di regola composta da 3 commissari scelti fra i docenti e i ricercatori universitari di ruolo afferenti alle aree scientifico-disciplinari alle quali si riferisce il corso di dottorato. Verranno valutati i titoli e gli ammessi parteciperanno alle prove orali, che comprendono anche il colloquio in una lingua straniera, in genere l’inglese.