Laurea magistrale in Medicina e Chirurgia

Con la riforma degli studi universitari le attività di studio sono state espresse in crediti formativi universitari (CFU). Ogni esame superato equivale ad un determinato numero di crediti. Il corso di laurea magistrale prevede ben 360 CFU e il superamento di 36 esami. Di norma ogni CFU corrisponde a 25 ore di lavoro per lo studente. Ripartite fra lezioni, attività didattica in laboratori, ambulatori, day ospital etc., ore di seminario, ore di studio autonomo. Questi crediti saranno acquisiti effettivamente solo dopo aver superato l’esame relativo. Ad ogni esame superato si accumulano crediti fino al raggiungimento di 360 CFU. Per essere ammessi all’esame di laurea bisogna superare tutti gli esami del piano di studio e ottenere 360 CFU. L’esame di laurea riguarderà la discussione di un elaborato o tesi su una delle materia del corso.