La Specialistica

Dopo la Laurea magistrale è possibile iscriversi alla Specialistica e, appunto, specializzarsi in un ramo di medicina, che può essere chirurgia, ematologia, geriatria, ginecologia, nefrologia etc. La Specialistica può durare fino a 4 o 5 anni, dipende dal percorso scelto. Anche in questo caso opera il metodo dei CFU e la frequenza è obbligatoria. Al termine si sostiene un esame per ottenere il diploma di laurea. L’ingresso al corso non è automatico, bisogna superare un esame di sbarramento, visto che anche questo rientra fra i corsi a numero chiuso.

Ecco un piccolo elenco di alcune delle migliori Scuole di specializzazione in area medico in Italia:

Università degli Studi di Firenze
Allergologia e immunologia clinica
Anatomia patologica
Anestesia rianimazione e terapia intensiva
Audiologia e foniatria
Biochimica clinica
Cardiochirurgia
Chirurgia dell'apparato digerente
Chirurgia generale
Chirurgia pediatrica
chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica
Chirurgia toracica
Chirurgia vascolare
Dermatologia e venereologia
Ematologia
Endocrinologia
Del metabolismo
Farmacologia medica
Fisica medica
Gastroenterologia
Genetica medica
Geriatria
Ginecologia e ostetricia
Igiene e medicina preventiva
Malattie dell'apparato cardiovascolare
Malattie dell'apparato respiratorio
Malattie infettive
Medicina del lavoro
Medicina dello sport
Medicina d'emergenza-urgenza
Medicina fisica e riabilitativa
Medicina interna medicina legale
Medicina nucleare
Nefrologia
Neurochirurgia
Neurofisiopatologia
Neurologia
Neuropsichiatria infantile
Oftalmologia
Oncologia medica
Ortopedia e traumatologia
Otorinolaringoiatria
Pediatria
Psichiatria
Radiodiagnostica
Radioterapia
Reumatologia
Tossicologia medica
Urologia


Università degli Studi di Roma La Sapienza
Allergologia e immunologia clinica
Anatomia Patologica
Anestesia rianimazione e terapia intensiva
Audiologia e Foniatria
Cardiochirurgia
Chirurgia dell'apparato digerente
Chirurgia generale
Chirurgia Maxillo facciale
Chirurgia plastica e ricostruttiva
Chirurgia toracica
Chirurgia vascolare
Dermatologia e venereologia
Ematologia
Endocrinologia e malattie del metabolismo
Farmacologia medica
Gastroenterologia
Geriatria
Ginecologia ed ostetricia
Igiene e medicina preventiva
Malattie dell'apparato cardiovascolare
Malattie dell'apparato respiratorio
Malattie infettive
Medicina d'emergenza-urgenza
Medicina del lavoro
Medicina dello sport
Medicina fisica e riabilitativa
Medicina interna
Medicina legale
Medicina nucleare
Medicina termale
Medicina tropicale
Microbiologia e virologia
Nefrologia
Neurochirurgia
Neurofisiopatologia
Neurologia
Neuropsichiatria infantile
Oftalmologia
Oncologia medica
Ortopedia e traumatologia
Otorinolaringoiatria
Patologia clinica
Pediatria
Psichiatria
Radiodiagnostica
Radioterapia
Reumatologia
Scienza dell'alimentazione
Statistica sanitaria e biometria
Urologia


Università di Napoli “Federico II”
Allergologia e immunologia clinica
Anatomia patologica
Anestesia e rianimazione e terapia intensiva
Audiologia e foniatria
Biochimica clinica
Biochimica clinica
Cardiochirurgia
Chirurgia generale
Chirurgia maxillo-facciale
Chirurgia odontostomatologica
Chirurgia vascolare
Dermatologia e venerologia
Ematologia
Endocrinologia e malattie del metabolismo
Fisica Medica
Fisica sanitaria
Gastroenterologia
Genetica medica
Genetica medica
Geriatria
Ginecologia ed ostetricia
Igiene e medicina preventiva
Malattie dell’apparato cardiovascolare
Malattie dell'apparato respiratorio
Malattie infettive
Medicina d'emergenza-urgenza
Medicina del lavoro
Medicina dello sport
Medicina fisica e riabilitativa
Medicina interna
Medicina legale
Medicina nucleare
Microbiologia e virologia
Microbiologia e virologia
Nefrologia
Neurochirurgia
Neurologia
Oftalmologia
Oncologia
Ortognatodonzia
Ortopedia e traumatologia
Otorinolaringoiatria
Patologia clinica
Patologia clinica
Pediatria
Psichiatria
Radiodiagnostica
Radioterapia
Scienza dell’alimentazione
Scienza dell'alimentazione
Urologia