Ulteriori requisiti

L’aspirante candidato per essere ammesso al concorso deve possedere:
• cittadinanza italiana
• pieno esercizio dei diritti civili
• condotta incensurabile
• idoneità fisica all’impiego
• posizione regolare nei confronti del servizio di leva (nell’eventualità fosse stato chiamato)
• non sia stato dichiarato per tre volte non idoneo nel concorso in Magistratura