Chi può partecipare al concorso

Il concorso di Agente di Polizia penitenziaria è riservato ai volontari in ferma prefissata nelle forze armate di 1 anno oppure 4 anni (VFP1 e VFP4). Questo è un requisito essenziale che deve essere posseduto alla data di scadenza del concorso.

Il servizio volontario di ferma prefissata è indispensabile per chiunque intende iniziare una carriera militare. E non solo per quanti desiderino entrare nel Corpo di Polizia penitenziaria.

Dal concorso sono esclusi i volontari in ferma breve (VFB) e in ferma annuale (VFA). Questi devono aver prestato almeno 6 mesi di servizio come VFP1 o VFP4.