Tracce prova scritta

Azienda USL della Romagna Servizio Sanitario Regionale Emilia-Romagna

Concorso pubblico per titoli ed esami a N. 5 posti di Collaboratore Professionale Sanitario - Infermiere Cat. “D” 

Prova scritta n.1

Domanda aperta.

1. Il candidato illustri quali sono le caratteristiche principali della fase di valutazione nel processo di assistenza. 

2. Il candidato illustri gli elementi prioritari per la prevenzione degli errori correlati all’emotrasfusione. 

3. Il candidato illustri gli elementi prioritari per la prevenzione delle infezioni nella gestione dei dispositivi intravascolari. 

Prova scritta n.2

Domanda aperta.

1. Il candidato illustri quali sono gli elementi che caratterizzano le fasi della pianificazione degli interventi nel processo di assistenza infermieristica. 

2. Il candidato illustri il ruolo dell’infermiere nella prevenzione degli errori legati alla somministrazione della terapia farmacologica. 

3. Il candidato illustri il ruolo dell’infermiere nella prevenzione delle infezioni del sito chirurgico. 

Prova scritta n.3

Domanda aperta:

1. Il candidato illustri le principali strategie per la prevenzione delle infezioni delle vie urinarie correlate a catetere vescicale. 

2. Il candidato illustri le principali strategie di prevenzione delle cadute accidentali in ambito ospedaliero. 

3. Il candidato illustri le modalità per la raccolta dei dati utili alla pianificazione dell’assistenza infermieristica.

Prova scritta n.4

Domanda aperta:

1. Il candidato illustri quali sono le fasi del processo di assistenza infermieristica

2. Il candidato illustri le modalità per la corretta identificazione del paziente prima di eseguire una procedura diagnostica. 

3. Il candidato illustri le principali strategie per la prevenzione delle infezioni delle basse vie respiratorie. 

Prova scritta n.5

Domanda aperta:

1. Il candidato illustri quali sono le modalità per la formulazione della diagnosi infermieristica nel processo di assistenza. 

2. Il candidato illustri gli elementi da valutare per rilevare il rischio di sviluppare lesioni da pressione in un paziente ricoverato in ospedale. 

3. Il candidato illustri gli elementi prioritari nella gestione di un paziente in respiro spontaneo portatore di microrganismo sentinella nelle vie respiratorie. 

Prova scritta n.6

Domanda aperta:

1. Il candidato illustri gli strumenti che documentano il processo di assistenza e le loro principali finalità. 

2. Il candidato illustri gli elementi prioritari nell’assistenza di un paziente sottoposto a contenzione fisica. 

3. Il candidato illustri le strategie principali per la prevenzione delle infezioni correlate all’assistenza. 

La Commissione ha individuato i seguenti criteri di valutazione: per la domanda aperta: - aderenza della trattazione alla domanda - chiarezza e correttezza espositiva - capacità di sintesi nella risposta - identificazione ed esposizione esaustiva dei concetti chiave.