Tracce prova scritta Agente di Polizia Locale

Comune di Cinisello Balsamo,  Concorso Pubblico per N. 2 posti di Agente di Polizia Locale - cat. C

 Domanda a risposta aperta.

 Prova scritta n. 1

Il candidato illustri in modo sintetico le differenze tra i reati di “Lesioni personali” e “Lesioni personali colpose” specificandone: condotta, pene, aggravanti e misure restrittive della libertà personale applicabili. 

 Prova scritta n. 2

Il candidato descriva in modo sintetico i reati di “Omicidio stradale” e “Lesioni personali stradali gravi e gravissime” specificandone: condotta, aggravanti, misure restrittive della libertà personale applicabili e sanzioni accessorie.

-----------------------------------------------

Concorso pubblico, per esami, per la copertura di n. 2 posti di Agente di Polizia Locale cat. C, a tempo pieno ed indeterminato, da assegnare al servizio di polizia locale. Fonte : Comune di Montebelluna 31044 - Montebelluna (TV)

Prova scritta n. 1 

a. Quali sono le tipologie e le forme di accesso ai documenti amministrativi? 

b. Qquali sono le sanzioni accessorie previste dal Codice della Strada? 

c. Quali sono le competenze della polizia locale e le eventuali  differenze rispetto alle forze di polizia? 

Prova scritta n. 2 

a. Quali sono le peculiarita’ e gli elementi di caratterizzazione tra le deliberazioni e le determinazioni nell’ambito dell’attivita’ del comune? 

b. Quali sono i poteri di ordinanza dell’ente proprietario della strada e quelli del comune ai sensi del Codice della Strada? 

c. Qual’e’ il procedimento sanzionatorio previsto dalla Legge n. 689/1981? 

Prova scritta n. 3 

a. Quali sono i vizi dell’atto amministrativo ?
b. Quali sono le forme di tutela avverso i verbali del codice della strada?
c. Quali sono le qualifiche degli addetti alla polizia locale? 

----------------------------------------------------------

Bando di concorso pubblico per esami per la copertura di n.1 posto a tempo indeterminato e pieno (36 ore settimanali) nel profilo professionale di Agente di Polizia Locale – categoria giuridica C .

Fonte: Comune di Castenedolo (BS)
Prima Prova Scritta 

Prova  N. 1  : 1. Codice della strada: La disciplina del sequestra amministrativo del veicolo 

2. Diritto penale: I principi fondamentali del diritto penale 

3. Edilizia: I titoli abilitativi in edilizia corredati da esempi sulla loro utilizzabilita e sulla tipologia di sanzioni comminate per la loro mancanza 

Prova  N. 2 : II Candidato esponga sinteticamente (al massimo una facciata di foglio di protocollo per ciascuna domanda) i seguenti argomenti: 

1. Codice della strada: I requisiti per la guida dei veicoli e la conduzione di animali 

2. Diritto penale: Le cause di giustificazione
3. Commercio: Le forme speciali di vendita 

Prova  N. 3 :  II Candidato esponga sinteticamente (al massimo una facciata di foglio di protocollo per ciascuna domanda) i seguenti argomenti: 

1. Codice della strada: La revisione della patente di guida 

2. Diritto penale: Definizione di reato, gli elementi costitutivi dello stesso e differenza con I'illecito amministrativo 

3. Legge 689/81: Criterio di determinazione della sanzione pecuniaria (anche nel caso di accertamento di più violazioni contestuali di norme che prevedono sanzioni amministrative), contestazione e notificazione delle violazioni e procedimenti conseguenti nelle ipotesi in cui non sia stato effettuato il pagamento in misura ridotta o sia stato presentato ricorso 

 Seconda Prova Scritta 

Caso 1 

Durante un servizio dl polizia stradale viene fermato un veicolo sprovvisto dl copertura assicurativa. Il conducente e' anche proprietario del veicolo ed esibisce una patente dl guida falsa. 

II candidate illustri gli accertamenti necessari, le procedure conseguenti e le modalità operative, dando anche elencazione degli atti da redigere

 Caso 2 

Durante il rilievo dl un sinistro stradale (tamponamento) senza feriti il conducente (anche proprietario) del veicolo verosimilmente responsabile del sinistro risulta positivo all'accertamento preliminare per la verifica del tasso alcolemico 

II candidato illustri gli accertamenti necessari, le procedure conseguenti e le modalità operative, dando anche elencazione degli atti da redigere. 

 Caso 3 

Durante la notte, mentre e' in corso un servizio dl polizia stradale, viene fermato un motociclo condotto da un cittadino straniero extracomunitario risultato residente in Italia da cinque anni, in regola con documenti dl identificazione e titolo dl soggiorno. Il motociclo e' di proprieta' del conducente e sul documento dl circolazione e' presente un timbro, apposto alcuni giorni prima da un comando dl polizia stradale, con l'annotazione "veicolo sospeso dalla circolazione fino all'efettuazione della revisione". La patente esibita, rilasciata da autorita' della Tunisia e conforme al modelli conosciuti, e scaduta da anni ed agli atti del comando risulta che il soggetto e' stato sanzionato in precedenza in quanto "circolava alla guida senza essere munito della patente dl guida perchè mai conseguita". 

 II candidato illustri gli accertamenti necessari, le procedure conseguenti e le modalita operative, dando anche elencazione degli atti da redigere. 

-----------------------------------------------------

Concorso pubblico per soli esami finalizzato alla formazione di una graduatoria di merito per la copertura di un posto di Agente di Polizia Locale - cat. giuridica C - con contratto a tempo pieno ed indeterminato. 

Fonte : Città di Palazzolo sull’Oglio (BS)

Prova scritta  N. 1 

1) II candidato esponga sinteticamente le possibili modalità di ricorso al verbale di contestazione per violazione al Codice della Strada. 

2) II potere di autotutela decisoria della pubblica amministrazione. 

3) Infortunistica stradale. II candidato illustri le modalità operative d'intervento, effettuate dalla Polizia Locale, a seguito di sinistro con lesioni, ove sono coinvolti 3 veicoli:
- primo intervento; 

- accertamento stato dei luoghi;
- rilievo sinistro;
- descrizione dinamica sinistro;
- violazioni accertate e segnalazioni varie. 

 

Prova scritta  N. 2

1)II candidato elenchi i casi in cui, ai sensi dell’art. 201 del Codice della Strada, la contestazione immediata non e necessaria. 

2)II procedimento amministrativo e le sue fasi. 

3)Guida in stato di ebbrezza alcolica. II candidato illustri le modalità operative di accertamento effettuate dalla Polizia Locale :
- illustrazione della varie fattispecie di violazione (penale - amministrativa); - modalità di accertamento tramite precursore e/o etilometro;
- indici sintomatici;
- violazione accertata e segnalazioni varie. 

 

Prova scritta  N. 3

1) II candidato esponga sinteticamente il com porta men to in caso di incidente di cui all’art. 189 Codice della Strada, con particolare attenzione alla distinzione tra fattispecie amministrativa e penale. 

2) La nullità e l’annullabilità del provvedimento amministrativo 

3) Sequestro penale: - vari casi di sequestro penale e presupposti;

- trasmissione atti e convalida (dove vanno trasmessi, tempistica, ecc.) 

--------------------------------------------------------

Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di Agente di Polizia Locale di categoria C – Posizione economica C1, a tempo pieno e indeterminato

Fonte : Città di Casteggio (Pavia)

1a Prova scritta  Prima traccia 

1. Tracci il candidato un parallelo tra il sistema sanzionatorio previsto dal Codice della Strada e quello previsto dalla Legge di depenalizzazione n. 689/1981. 

2. Attività commerciali in sede fissa ed itinerante. II candidato descriva le principali caratteristiche. 

3. In base al D.Lgs 3 aprile 2006, n. 152, cosi detto “Testo Unico Ambientale” il candidato spieghi cosa si intende con il termine “rifiuto” descrivendo le varie tipologie in base alia loro classificazione. 

    Seconda  traccia 

1. A norma del codice penale e di procedura penale, il candidato indichi la procedura in caso di rifiuto di un soggetto a fornire indicazioni sulla propria identità personale. 

2. In candidato esponga le funzioni del Sindaco. 

3. Disciplina delle vendite straordinarie in Lombardia. Normative di riferimento, definizioni e modalità. 

    Terza traccia 

1. Forme di tutela e di impugnazione avverso i verbali del Codice della Strada e dei Regolamenti comunali. Elencazione modalità di azione evidenziando le principali differenze. 

2. Le procedure di notificazione di atti amministrativi. II candidato esponga le procedure previste dal Codice di Procedura Civile. 

3. Differenza tra TSO e ASO. II candidato esponga le procedure da adottare e il ruolo della Polizia Locale. 

 

2a Prova scritta  Prima traccia 

II giorno 21 marzo 2020 e previsto il transito in Casteggio della gara ciclistica per professionisti “Milano Sanremo” lungo la SP ex SS 35, la via Emilia e la via Torino. II candidato predisponga la relativa ordinanza viabilistica indicando le tempistiche da rispettare e le procedure di impugnazione. 

  Seconda  traccia 

II giorno 20 marzo 2020, alle ore 15.00, il veicolo “A” ( FIAT PANDA - targata AC123CA), uscendo da un passo carraio sito al civico 1 di via Emilia nel Comune di Casteggio, entra in collisione con I’autoveicolo “B” (FIAT PUNTO-targata BC321CB) che, provenendo da sinistra rispetto al veicolo “A”, percorre la stessa via Emilia . Nello scontro entrambi i veicoli subiscono danni: il veicolo “A” riporta danni sulla parte anteriore, il veicolo “B” sulla portiera anteriore destra. L’incidente e incruento; sia il conducente del veicolo “A” (TIZIO) sia quello del veicolo “B” (CAIO) sono neopatentati. Entrambi i conducenti risultano proprietari dei relativi veicoli condotti e non risultano passeggeri presenti a bordo al momento del sinistro. 

II candidato compili il rapporto di incidente stradale specificando tutte le operazioni compiute per la rilevazione del sinistro ed indicando le eventuali violazioni contestate. 

  Terza traccia     II giorno 20 marzo 2020 alle ore 15.00, in via Emilia, all’altezza del civico 1, durante un servizio di Polizia Stradale, viene fermato un veicolo (FIAT PANDA - targata CA111 AC);

Da controllo documentale, il veicolo, di proprietà del conducente (TIZIO), risulta privo di copertura assicurativa RC (scadenza polizza 25 febbraio 2020). II candidato esponga quale procedura porre in essere redigendo i relativi atti.

--------------------------------------------------------

Concorso per Agente di Polizia Locale  è indetto un concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di Agente di Polizia Locale. Fonte: Comune di Vallelaghi (Provincia di Trento)

Tracce prova scritta

TRACCIA A

Durante un controllo accertate che un anziano ha trasportato con il proprio ape dei calcinacci che ha rovesciato in una scarpata.  Indichi il candidato le modalità di intervento e gli atti da redigere.

Illustri il candidato l'art. 141 del Codice della strada “velocità”.

Illustri il candidato la procedura operativa e gli atti da redigere in ipotesi di intervento in un sinistro stradale con feriti lievi in cui una delle parti abbia condotto il veicolo in stato di ebbrezza alcolica.

Più persone segnalano verbalmente ad un agente di Polizia Locale, presente all’esterno del cimitero per regolare la viabilità, il recente furto di vasi di fiori dalle tombe. Al fine di riferire circostanze utili all’accertamento dei fatti viene sentito un soggetto apparentemente estraneo all’indagine ai sensi dell’art. 351 c.p.p., durante la stesura dell’atto, però, emergono a carico dell’esaminato fatti costituenti reato. Indichi il candidato la procedura da seguire e gli eventuali atti da redigere da parte dell’agente di Polizia Locale sul posto.

 TRACCIA B

Illustri il candidato la procedura operativa e gli atti da redigere nell'ipotesi in cui a seguito di controllo si accerti la mancata copertura assicurativa di un motociclo. Indichi, altresi, quali indicazioni darebbe al conducente/proprietario del motociclo per i possibili adempimenti di sua competenza.

Illustri il candidato l'art. 142 del Codice della strada “limiti di velocità”.  

Il Sindaco stabilisce il divieto di giocare a calcio sulla piazza principale del paese. I limiti edittali della sanzione previsti nell’apposita ordinanza vanno da euro 50 ad euro 300. Indichi il candidato la procedura da seguire da parte dell’agente di Polizia Locale che sorprenda 2 minori che violano il divieto, soffermandosi poi sull’iter della procedura sanzionatoria che potrà scaturire dall’accertamento fino alla sua completa definizione.

Un cittadino telefona segnalando un presunto abuso edilizio. Giunti sul posto gli operatori accertano che il proprietario sta facendo sostituire da una artigiano il tetto in lamiera con tegole tipo marsigliese e che all'esterno del cantiere non è esposto il prescritto cartello. Il proprietario comunica di non aver effettuato alcuna pratica edilizia.  Indichi il candidato le modalità di intervento e gli atti da redigere.

 TRACCIA C

Tracci il candidato un parallelo tra il sistema sanzionatorio previsto dal Codice della strada e quello previsto dalla Legge di depenalizzazione n.689/1981.

Illustri il candidato l'art. 148 del Codice della strada “sorpasso”.

Un soggetto irrompe nella sede municipale e si dirige contro un funzionario ritenuto da lui responsabile dei ritardi nel rilascio di un permesso di costruire. Nonostante i tentativi degli altri dipendenti per riportarlo alla ragione il soggetto afferra la scrivania del funzionario e la scaraventa su un lato danneggiando irreparabilmente il monitor del PC che era sopra posizionato. Indichi il candidato la procedura da seguire e gli eventuali atti da redigere da parte dell’agente di Polizia Locale intervenuto successivamente alla vicenda.

Perviene all'ufficio una richiesta di intervento per contrasti tra vicini dovuti all'abbaiare di un cane detenuto nel giardino di casa. Indichi il candidato le modalità di intervento specificando le normative applicabili e gli eventuali atti da redigere.

-----------------------------------------------------

Concorso pubblico per esami per la copertura a tempo indeterminato di N. 10 posti di Agente di Polizia Locale, categoria C, posizione economica C1 . Fonte : Comune Di Cinisello Balsamo (MI)

Prova Scritta   1.Analizzare l’incidente stradale di seguito descritto rispondendo ai quesiti indicati al termine dell’esposizione dei fatti.

In un tratto di strada: con unica carreggiata, con una corsia per ogni senso di marcia, dotata di marciapiedi; il conducente di un’autovettura, un uomo, sorpassa sulla loro sinistra oltrepassando la linea continua di mezzeria una colonna di veicoli che si sono arrestati per permettere ad una signora di attraversare la strada. La signora si trova sull’attraversamento pedonale e sta spingendo a mano una bicicletta. L’autovettura nella fase finale del sorpasso urta con la sua parte anteriore la signora e la bicicletta, la signora rimane ferita e riporta una prognosi definitiva di giorni 21. 

a) Come viene classificato in base alla dinamica di svolgimento l’incidente stradale sopra descritto?

b) Quali provvedimenti sanzionatori adottate? 

c) Ci sono sanzioni accessorie nei confronti degli eventuali trasgressori? Se sì, quali? 

d) Siamo in presenza di un reato? Se sì quale? E nel caso quali sono le condizioni di procedibilità? 

e) Se la signora vi dovesse dire che aveva bevuto del vino da poco ma non manifestasse alcun sintomo legato all’assunzione di alcool se non un leggero alito vinoso, quali accertamenti fareste ed eventualmente quali provvedimenti adottereste nei suoi confronti? 

 

2.Il potere di ordinanza del Sindaco ai sensi dell’articolo 50 del T.U.E.L (Decreto Legislativo 267/2000) 

  --------------------------------------------------------

Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di un posto nel profilo professionale di Agente di Polizia Locale - categoria C - posizione economica 1. Comune di Soave (VR)

Prova scritta . Domande a risposta aperta :

 1.Il/La candidato/a citi le fattispecie penali previste dall'art. 44 del D.P.R. 380/2001 (T. U. sull'edilizia) 

 2.Il/La candidato/a descriva I'iter amministrativo di un verbale di violazione al C.d.S. non immediatamente contestato al trasgressore, ivi compresa I'ipotesi che lo stesso venga impugnato davanti al prefetto .

3.Il/La  candidato/a spieghi le finalità della determina e elenchi i suoi elementi essenziali.

4.Il/La  candidato/a spieghi le finalità che ispirano il D.Lgs. n° 152 / 2006 (T. U. in materia ambientale) .

----------------------------------------------------

Bando di concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di n. 1 posto a tempo indeterminato di "Agente di Polizia locale, categoria "C", con rapporto di lavoro a tempo pieno . Fonte : Comune di Codogno (LO)

Prima Prova scritta

Traccia n.1   - 1. Procedimento sanzionatorio amministrativo e procedimento penale: principali differenze e rispettivi ruoli e funzioni dell’agente di Polizia Locale 

2. Gli Organi collegiali del Comune e la figura del Sindaco negli Enti che prevedono l’elezione diretta.

3. Il candidato illustri le sanzioni accessorie previste dal Codice della Strada e indichi, in modo sintetico, quali sono i reati previsti dallo stesso Codice 

Traccia n. 2 –  1. Le funzioni dell’agente di polizia locale nella sua qualità di agente di pubblica sicurezza e agente di polizia giudiziaria.

2. Gli Organi e i funzionari del Comune e le loro diverse competenze nonché la tipologia dei provvedimenti. 

3. Il candidato illustri le modalità di accertamento, contestazione e notificazione di una violazione al Codice della Strada diversificando tra conducente maggiorenne e minorenne. 

Traccia n. 3-  1. Il candidato illustri i metodi di identificazione di persone, con riferimento a cittadini italiani ed extracomunitari e le procedure per l’identificazione degli stessi in caso di rifiuto a mostrare i documenti e a fornire le generalità. 

2. Le Ordinanze contingibili e urgenti emesse dal Sindaco e la loro sanzionabilità. 

3. Il Candidato illustri le procedure da adottare in caso di un controllo con esito positivo con riferimento allo scoperto assicurativo del veicolo 

 

Seconda Prova scritta

Traccia n.1 –  Il Candidato rediga il verbale d’ispezione indicando i riferimenti normativi e le eventuali violazioni a seguito di controllo in un esercizio di vicinato il cui titolare, in possesso di abilitazione alla vendita di prodotti non alimentari, effettuava anche la vendita di frutta e verdura. 

Traccia n. 2 – Una pattuglia di Polizia Locale in servizio di pronto intervento interviene sul luogo di un investimento di pedone. Quest’ ultimo è riverso sull’asfalto in stato di incoscienza e l‘investitore si è allontanato a piedi abbandonando il veicolo. Descriva il candidato le attività da porre in essere da parte della pattuglia e gli atti da perfezionare. 

Traccia n. 3 - Una Pattuglia di Polizia Locale sta effettuando un posto di controllo mediante utilizzo di strumentazione elettronica per il controllo della velocità (nel casi di specie Telelaser). Il Candidato rediga gli atti documentali in caso accertamento del superamento della velocità di 35 Km/h oltre il limite consentito avvenuto alle ore 23.15. 

Test https://quiz.concorsipubblici.com/test-207450/polizia-locale-2020.htm

---------------------------------------------------------

Concorso pubblico, per esami, per Agenti di p.l. - cat. C - corpo di Polizia Locale.   Comune di Parabiago (MI). Prova scritta. 

Prima traccia

Il candidato si trova ad operare, unitamente ad un altro collega, all'interno del proprio territorio di competenza ed entrambi sono stati comandati in servizio di pronto intervento; vengono dalla centrale inviati presso la piazza principale a causa del verificarsi dl un incidente stradale tra due autoveicoli e un velocipide, condotto da minore, successivamente giudicato guaribile in trenta giorni. 

Descriva il candidato le attivita' da porre in essere, individuando la sequenza temporale del rilievo dl incidente stradale, compatibilmente con le operazioni dl soccorso e la messa in sicurezza del luogo del sinistro. 

Secondatraccia

Ad un controllo dl polizia stradale viene intimato ad un automobilista l'alt. fermatosi, alla presentazione dei documenti di guida, risulta che il soggetto non ha adempiuto agli obblighi dl copertura assicurativa da piu' dl trenta giorni. Ad un approfondito controllo il tagliando della revisione risulta contraffatto in modo da ingannare la pubblica fede. 

Rediga il concorrente gli atti accertativi e sanzionatori previsti dalle normative in materia. 

Terza traccia

Un minore viene ospitato presso una casa famiglia regolarmente costituita, in quanto minore non accompagnato. Per tale minore viene richiesto un accertamento sanitario obbligatorio, per comportamenti anomali manifestati durante la permanenza nella struttura medesima. 

Il candidato spieghi la normativa dl riferimento e gli obblighi in capo al comando di Polizia Locale. 

--------------------------------------------------------

Concorso pubblico per titoli e esami per la copertura di n. 1 posto a tempo indeterminato di agente di polizia locale, categoria "C", con rapporto di lavoro a tempo pieno (36 ore). Fonte: Comune di Codogno (LO)

Tracce prova scritta

Prova 1 - non estratta - 1. Procedimento sanzionatorio amministrativo e procedimento penale: principali differenze e rispettivi ruoli e funzioni dell’agente di Polizia Locale 

2. Gli organi del Comune e loro nomina in un Comune con abitanti superiore a 15.000 

3. Il candidato illustri le sanzioni accessorie previste dal codice della strada 

Prova 2 – estratta - 1. Funzioni di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza della P.L.: principali differenze e rispettive facoltà (poteri) in ambito operativo. 

2. Durata del Consiglio Comunale e della Giunta Comunale: competenze e caratteristiche delle sedute 

3. Il candidato illustri quali sono le modalità per fare ricorso previste dal codice della strada 

Prova 3 – non estratta - 1. Atti e attività dell’agente di polizia locale in qualità di agente di polizia giudiziaria e sua dipendenza gerarchico funzionale. 

2. Gli atti del Comune, deliberazioni, determinazioni e ordinanze 

3. Il candidato illustri i reati previsti dal codice della strada

Test https://quiz.concorsipubblici.com/test-207778/agente-di-polizia-locale-2020.htm