Guardia di Finanza, 930 allievi marescialli


Sono 930 gli allievi marescialli che potranno frequentare il 92° corso della Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di finanza per l’anno accademico 2020/221. I posti a concorsi sono così ripartiti:

  • 860 destinati al contingente ordinario di cui: 15 posti riservati ai candidati in possesso dell’attestato di cui all’articolo 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752, riferito al diploma di istituto di istruzione secondaria di secondo grado o superiore; 8 posti riservati al coniuge e ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado se unici superstiti, del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio;
  • 70 posti destinati al contingente di mare di cui: 15 posti per la specializzazione “nocchiere abilitato al comando” (NAC); 20 posti per la specializzazione “nocchiere” (NCH); 30 posti per la specializzazione “tecnico di macchine” (TDM); 5 posti per la specializzazione “tecnico dei sistemi di comunicazione e scoperta” (TSC).
  • Dei 30 posti disponibili per il contingente di mare - specializzazione “tecnico di macchine”, 7 posti sono riservati ai militari del Corpo, in possesso dei requisiti prescritti.



>>segui altri concorsi nella Guardia di Finanza <<
per ricevere notifiche personalizzate, clicca sul bottone avvisami, dopo esserti registrato.
>> Valuta la tua preparazione con i quiz  Guardia di Finanza <<


Requisiti
Possono partecipare:

  • Gli appartenenti al ruolo sovrintendenti e al ruolo appuntati e finanzieri, gli allievi finanzieri nonché gli ufficiali di complemento o in ferma prefissata, che abbiano completato diciotto mesi di servizio, del Corpo della guardia di finanza che: 1) non abbiano superato il 35esimo anno di età; 2) non abbiano demeritato durante il servizio prestato; 3) se in servizio permanente, non siano stati dichiarati non idonei all’avanzamento al grado superiore; 4) non risultino imputati o condannati per delitti non colposi; 5) non siano sottoposti a un procedimento disciplinare di corpo; 6) non siano sospesi dal servizio o dall’impiego ovvero in aspettativa; 7) non siano già stati rinviati, d’autorità, dal corso allievi marescialli, ovvero da corsi equipollenti, della Guardia di finanza;
  • I cittadini italiani, anche se già alle armi, che: 1) abbiano compiuto il 17esimo anno di età e non abbiano superato il 26esimo anno di età; 2) se minorenni abbiano il consenso dei genitori o del tutore o di chi esercita la potestà; 3) godimento dei diritti civili e politici; 4) non siano stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti da pubblico impiego; 5) non siano stati ammessi a prestare il servizio civile nazionale quali obiettori di coscienza ovvero abbiano rinunciato a tale status; 6) non siano stati dimessi, per motivi disciplinari o per inattitudine alla vita militare; 7) non siano imputati, non siano stati condannati per delitti non colposi; 8)  assenza di cause di incompatibilità; 9) non siano già stati rinviati, d’autorità, dal corso allievi marescialli.


Titolo di studio
Diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione a corsi universitari.

La domanda
Per partecipare al concorso bisogna inviare la domanda online sul sito https://concorsi.gdf.gov.it entro le ore 12:00 del giorno 3/04/2020.

Prove d’esame

  • - Prova preliminare, consistente in questionari a risposta multipla logico-matematici e per accertare le abilità linguistiche, ortogrammaticali e sintattiche della lingua italiana. La prova si sosterrà a partire dal 27 aprile 2020
  • - Prova scritta, della durata di sei ore, di composizione italiana unica per tutti i candidati
  • - Prova di efficienza fisica (salto in alto, piegamenti sulle braccia, corsa piana 1000mt)
  • - Accertamento dell’idoneità psico-fisica attraverso esami di laboratorio e visite mediche quali cardiologica, neurologica e psichiatrica
  • - Accertamento dell’idoneità attitudinale attraverso test per valutare la capacità di ragionamento, test della personalità, colloquio psicologico
  • - Prova orale di cultura generale con un esame di storia ed educazione civica, esame di geografia e di matematica
  • - Prova facoltativa di una lingua straniera, consistente in un esame scritto e orale nella lingua prescelta
  • - Prova facoltativa di informatica
  • - Valutazione dei titoli

 

Link

Come prepararsi

Ebook consigliati


Se desideri ricevere tutti i concorsi nella Guardia di Finanza registrati al nostro sito e clicca sul pulsante Avvisami. Riceverai notifiche sui concorsi in uscita. Solo concorsi attivi e solo quelli che ti interessano.