Guardia di Finanza, 66 posti di allievi ufficiali


Opportunità di entrare nella Guardia di Finanza con il concorso per reclutare 66 allievi ufficiali del ruolo normale, comparti ordinario e aeronavale, per l’anno accademico 2021/2022. Il concorso è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, speciale concorsi ed esami, n. 19 del 9/32021.

Quanti sono i posti a concorso
Del 66 posti disponibili: 58 sono destinati al comparto ordinario mentre i restanti 8 sono per il comparto aeronavale. Di questi ultimi 4 posti sono per la specializzazione di pilota militare e gli altri 4 per quella di comandante di stazione e unità navale. I candidati possono presentare la propria candidatura per uno solo di questi comparti e specializzazioni.

>> segui altri concorsi Guardia di Finanza >>

clicca sul bottone avvisami, per ricevere future notifiche personalizzate.

Quali sono in requisiti da possedere

  • Cittadinanza italiana
  • Godere dei diritti civili e politici
  • Diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione a corsi di laurea
  • Non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti o licenziati da pubblico impiego
  • Assenza di condanne penali
  • Non essere stati dimessi, per motivi disciplinari o per inattitudine alla vita militare, da accademie, scuole, istituti di formazione delle Forze armate e di polizia
  • Non essere stati rinviati o espulsi da corsi di formazione dell’Accademia del Corpo della guardia di finanza
  • Comportamento irreprensibile
  • Non trovarsi in situazioni incompatibili con l’acquisizione o la conservazione dello stato di ufficiale del Corpo della guardia di finanza
  • Se non appartenenti al Corpo, anche se già alle armi:
  • età compresa fra i 18 anni e i 22 anni non compiuti
  • se minorenni avere il consenso dei genitori o di chi esercita la potestà o il tutore
  • non essere stati obiettori di coscienza o aver rinunciato a tele status
  • Se appartenenti ai ruoli di ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri, compresi gli allievi marescialli e gli allievi finanzieri del Corpo:
  • non aver superato il 28esimo anno di età
  • se in servizio permanente, non essere stati dichiarati non idonei all’avanzamento o avere, in seguito, ottenuto il giudizio di idoneità e siano trascorsi 5 anni dalla dichiarazione di non idoneità
  • assenza di sanzioni disciplinari nel biennio precedente
  • non essere sottoposti ad un procedimento disciplinare di corpo da cui possa derivare l’irrogazione di una sanzione più grave della consegna
  • non essere sospesi dall’impiego o non essere in aspettativa

 

Dove inviare la domanda di partecipazione
La procedura è telematica, non ci sono altre modalità d’invio, sul sito https://concorsi.gdf.gov.it entro e non oltre il giorno 8 aprile 2021. I concorrenti devono possedere un account di posta elettronica certificata e dopo essersi registrati al portale potranno accedere alla propria area personale e compilare la domanda di partecipazione. Se minorenni occorre la sottoscrizione dei genitori.



Quali sono le prove d’esame
Sono previste le seguenti fasi selettive:

  • preselezione, a partire dal 19 aprile 2021, consiste in 10 domande a risposta multipla su abilità logico-matematiche, abilità linguistiche e la conoscenza orto-grammaticale e sintattica della lingua italiana, storia, educazione civica e geografia, lingua inglese e informatica
  • prova scritta di cultura generale, che si terrà il giorno 30 aprile 2021 e ha una durata di 4 ore. I candidati dovranno svolgere un tema di cultura generale, unico per tutti i candidati, adeguato ai programmi degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado
  • prove di efficienza fisica; per il comparto ordinario sono salto in alto, corsa piana 1000 m e piegamenti sulle braccia; per il comparto aeronavale invece salto in alto, corsa piana 1000 m e nuoto 25 m stile libero
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica ossia possedere un profilo sanitario compatibile con l’idoneità psico-fisica al servizio nel Corpo. In questa fase i concorrenti sono sottoposti ad una visita medica generale, esame delle urine ed ematochimici, visita neurologica, visita cardiologica con elettrocardiogramma, visita psichiatrica con test psico-clinici
  • accertamento dell’idoneità attitudinale con test per valutare le capacità di ragionamento, la personalità, questionari biografici e/o motivazionali, colloquio attitudinale ed eventuale colloquio con lo psicologo
  • prove orali su argomenti di storia ed educazione civica, geografia, matematica, lingua inglese
  • visita medica di controllo e accertamento dell’idoneità al pilotaggio per la specializzazione di pilota militare

 

Link

Come prepararsi

 

Testi consigliati

 

Guide formative e Forum di discussione

 
Se desideri ricevere tutti i concorsi nella Guardia di Finanza, registrati al nostro sito e clicca sul pulsante Avvisami. Riceverai notifiche sui concorsi in uscita. Solo concorsi attivi e solo quelli che ti interessano.