DPCM-coronavirus: concorsi sospesi, quando riprenderanno le prove d'esame


I concorsi sono solo temporaneamente sospesi, le prove d'esame riprenderanno a partire dal 03 dicembre 2020, salvo ulteriori proroghe.


Cosa prevede il DPCM di novembre in materia di concorsi?
Il decreto – all’art. 1, comma  9, lettera z – recita: “è sospeso lo svolgimento delle prove preselettive e scritte delle procedure concorsuali pubbliche e private e di quelle di abilitazione all’esercizio delle professioni”.

Cosa significa che le prove d’esame sono sospese?
Che per tutta la durata del decreto, ossia fino al 3 dicembre 2020, salvo successive integrazioni, non si svolgeranno né le preselezioni né le prove scritte dei concorsi banditi fino ad ora. Queste riprenderanno al termine del periodo di validità del decreto, salvo proroghe (le prove d'esame non sono annullate, ma solo rimandate al periodo successivo al 03 dicembre 2020).

Il concorso resta comunque valido?
Ricordiamo che il concorso, le cui prove sono state bloccate dal DPCM, resta sempre valido e che l’iter procedurale riprenderà normalmente. Nessun concorso è stato annullato, sono state rimandate soltanto le prove d’esame per cercare di arginare la crisi epidemiologica. Il blocco è temporaneo.

Quando riprenderanno le prove sospese?
Saranno inserite in un nuovo diario d'esame in uscita sulla Gazzetta ufficiale, speciale concorsi ed esami, ogni martedì e venerdì, dal 3 dicembre 2020 e/o pubblicato sul sito istituzionale dell’ente. Vi consigliamo di controllare spesso le comunicazioni ufficiali soprattutto per i maxi concorsi

 

Consuta le ultime gazzette ufficiali, con tantissimi concorsi in uscita:


Che fine fanno le prove orali?
Il decreto non menziona le prove orali tra le prove da sospendere, lasciando così spazio agli enti banditori e organizzatori di decidere i modi e i tempi per svolgerle.

Quali sono concorsi ESCLUSI dal blocco di sospensione?
I concorsi i cui candidati sono valutati su

  • base curriculare o prevedono prove in modalità telematica
  • I concorsi per il personale del servizio sanitario nazionale compresi gli esami di stato e di abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo
  • personale della protezione civile
  • Per le procedure di accesso a ruoli e qualifiche nelle Forze armate, di Polizia, del Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica e del Corpo Nazionale dei vigili del fuoco si applicano gli articoli 259 e 260 del decreto-legge 19  maggio  2020, n. 34.


Fino a quando durerà il blocco delle prove d’esame?
Fino al 3 dicembre 2020, salvo eventuali proroghe.

Che fine fanno le prove già sostenute?
Restano valide.

Continueranno ad uscire nuovi concorsi?
Sì, ogni martedì e venerdì la gazzetta ufficiale, IV serie speciale concorsi ed esami, continuerà a pubblicare nuovi concorsi. Ricordiamo che il DPCM contempla solo la sospensione delle prove d’esame (preselezioni e scritti) non l’uscita di nuovi concorsi, e ha carattere di temporaneità.

                    << Controlla le ultime gazzette ufficiali con tantissimi concorsi in USCITA >>


Come prepararsi durante l’attesa delle prove d’esame?
Consigliamo di usare questo tempo per esercitarsi soprattutto sugli argomenti che si conosce meno. Consulta la nostra libreria di quiz online, aggiornati e provenienti da concorsi veri; potrai simulare la prova concorso e conoscere i tuoi punti di forza e debolezza.

                           << Simula la tua prova d’esame con i nostri quiz online gratuiti >>

Hai dubbi e perplessità su un concorso?

Contattaci o fai una domanda sul nostro forum dedicato al mondo del pubblico impiego.

                                             << Il forum di concorsipubblici.com >>