Concorso Regione Piemonte, 280 posti vari profili

 

Sono 6 i concorsi indetti dalla Regione Piemonte per assumere 280 risorse a tempo indeterminato. Saranno impiegate in diversi settori dall’amministrativo al tecnico. Le procedure sono rivolte sia a diplomati che laureati e sono state pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale n. 72 del 10 settembre 2021. È possibile inviare la domanda telematica entro e non oltre il giorno 11 ottobre 2021.

<< Visualizza tutti i concorsi attivi in Piemonte >>

I bandi per 280 posti disponibili sono così ripartiti:

1) concorso per 70 posti di Istruttore addetto ad attività amministrativa e giuridica, di cui n. 25 posti riservati al personale a tempo indeterminato in servizio presso il ruolo della Giunta regionale in possesso dei requisiti richiesti; e n. 10 posti riservati ai volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate.

  • Titolo di studio: Diploma di laurea/Laurea specialistica/Laurea magistrale/Laurea di primo livello (Triennale).
  • Link: bando 70 istruttori


2) concorso per 30 posti di Istruttore addetto ad attività economico-finanziarie, di cui n. 11 posti riservati al personale a tempo indeterminato in servizio presso il ruolo della Giunta regionale in possesso degli stessi requisiti richiesti; e n. 4 posti riservati ai volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate.

  • Titolo di studio: Laurea in Economia e commercio o equipollenti o in Scienze Statistiche o equipollenti oppure Laurea Specialistica o Laurea Magistrale equiparata ai diplomi indicati oppure Laurea di primo livello equiparata.
  • Link: bando 30 istruttori


3) concorso per 54 posti di Istruttore addetto ad attività tecniche del territorio, di cui n. 19 posti riservati al personale a tempo indeterminato in servizio presso il ruolo della Giunta regionale in possesso dei requisiti richiesti; e n. 8 posti riservati ai volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate.

  • Titolo di studio: Laurea in Ingegneria Civile ovvero in Ingegneria Edile ovvero in Ingegneria edile-Architettura ovvero in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio ovvero in Pianificazione Territoriale e Urbanistica ovvero in Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Ambientale ovvero in Politica del Territorio ovvero in Urbanistica ovvero in Architettura ovvero in Scienze geologiche o equipollenti o Laurea Magistrale equiparata ai diplomi indicati oppure Laurea di primo livello equiparata.
  • bando 54 istruttori


4) concorso per 26 posti di Istruttore addetto ad attività di pianificazione e gestione ambientale e delle risorse naturali, di cui n. 9 posti riservati al personale a tempo indeterminato in servizio presso il ruolo della Giunta regionale in possesso dei richiesti; e n. 4 posti riservati ai volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate.

  • Titolo di studio: Laurea in Scienze ambientali ovvero in Scienze biologiche ovvero in Scienze naturali ovvero in Chimica o equipollenti oppure Laurea Specialistica o Laurea Magistrale equiparata ai diplomi indicati oppure Laurea di primo livello equiparata.  
  • bando 26 posti


5) concorso per 50 posti di Istruttore addetto ad attività in materia di agricoltura e foreste, di cui n. 18 posti riservati al personale a tempo indeterminato in servizio presso il ruolo della Giunta regionale in possesso dei requisiti richiesti; e n. 7 posti riservati ai volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate.

  • Titoli di studio: Laurea Vecchio Ordinamento in Biotecnologie agro-industriali ovvero in Biotecnologie indirizzo Biotecnologie agrarie vegetali ovvero in Scienze e tecnologie agrarie ovvero in Scienze e tecnologie alimentari ovvero in Scienze e tecnologie delle produzioni animali ovvero in Scienze forestali ovvero in Scienze forestali e ambientali o equipollenti oppure Laurea Specialistica o Laurea Magistrale equiparata ai diplomi indicati oppure Laurea di primo livello equiparata.
  • bando 50 istruttori


6) concorso per 50 posti di Collaboratore amministrativo contabile, di cui n. 18 posti riservati al personale a tempo indeterminato in servizio presso il ruolo della Giunta regionale in possesso dei requisiti richiesti; e n. 7 posti riservati ai volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate.

  • Titoli di studio: diploma di maturità quinquennale tecnica commerciale (diploma di maturità di Ragioniere e perito commerciale; diploma di maturità di Ragioniere perito commerciale e programmatore; diploma di maturità di Perito aziendale e corrispondente lingue estere; diploma di maturità di Analista contabile; diploma di maturità di Operatore commerciale; diploma di tecnico della gestione aziendale; diploma di maturità di Segretario di amministrazione; diploma di maturità tecnica ad indirizzo commerciale e/o economico aziendale diploma di maturità di istruzione tecnica indirizzo amministrazione, finanza e marketing) o titolo equivalente.
  • bando 50 collaboratori


Come e dove inviare la domanda di partecipazione
La procedura è telematica, autenticandosi con le proprie credenziali SPID o CIE o CNS, sul sito https://regionepiemonte.iscrizioneconcorsi.it/. La domanda andrà inoltrata entro e non oltre il giorno 11 ottobre 2021. Dopo le ore 24:00 del giorno di scadenza non sarà più possibile inviare l’istanza.

Quali sono i requisiti generali

  • Cittadinanza italiana o in uno Stato membro dell’Ue, salvo equiparazioni di legge
  • Età non inferiore ai 18 anni
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Titolo di studio: laurea o diploma così come specificati nei rispettivi bandi
  • Idoneità fisica all’impiego
  • Assenza di provvedimenti di destituzione, dispensa o licenziamento da pubblico impiego
  • Non aver riportato condanne penali passate in giudicato né di avere procedimenti penali in corso
  • Posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva, laddove previsti dalla legge


Come si svolgono le selezioni

  • Preselezione eventuale, se il numero dei partecipanti è superiore a 200, consiste in quesiti a risposta multipla sulle materie d’esame, quesiti di abilità logico-matematica e di cultura generale
  • Prova scritta ossia uno o più elaborati o quesiti a risposta sintetica diretti ad accertare la conoscenza delle materie d’esame
  • Prova orale/colloquio sulle materie d’esame e sulla conoscenza dell’inglese e delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse

Link

 

Quiz online di preparazione

 

Testi consigliati