Concorso Ministero della giustizia, 3750 posti per diverse figure professionali

Concorso Ministero della giustizia, 3750 posti per diverse figure professionali


Maxi concorso nel Ministero della giustizia per il reclutamento a tempo determinato di 750 posti per personale non dirigenziale fascia economica F2 e 3000 posti per personale non dirigenziale fascia economica F1. Il bando è stato pubblicato sulla GU n. 26 del 1 aprile 2022 ed era stato annunciato da tempo.

I posti a concorso sono così suddivisi:

  • n. 280 posti per il profilo tecnico IT junior
  • n. 400 posti per il profilo di tecnico di contabilità junior
  • n. 70 posti per il profilo di tecnico di edilizia junior
  • n. 3000 posti per il profilo di operatore di data entry


Requisiti di ammissione:

  • Cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Ue, salvo equiparazioni di legge
  • Età non inferiore ai 18 anni
  • Titolo di studio:
  • tecnico IT junior, diploma di istruzione secondaria di secondo grado di Istituto tecnico del settore tecnologico - Indirizzo informatica e telecomunicazioni o diplomi equipollenti o lauree assorbenti
  • tecnico di contabilità junior, diploma di istruzione secondaria di secondo grado di Istituto tecnico del settore economico - Indirizzo amministrazione, finanza e marketing o diplomi equipollenti o lauree assorbenti
  • tecnico di edilizia junior, diploma di istruzione secondaria di secondo grado di Istituto tecnico del settore tecnologico - Indirizzo costruzioni, ambiente e territorio o diplomi equipollenti o lauree assorbenti
  • operatore di data entry, diploma di scuola secondaria di II grado che consente l’iscrizione all’università
  • Idoneità fisica
  • Qualità morali e di condotta
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo
  • Non essere stati dispensati, destituiti, licenziati da pubblico impiego
  • Non aver riportato condanne penali passate in giudicato
  • Regolare posizione obbligo di leva secondo la vigente normativa italiana


La domanda di partecipazione
La domanda può essere presentata per uno solo dei profili a concorso, collegandosi al sito https://ripam.cloud previa registrazione. Il candidato deve essere in possesso dello SPID, Sistema d’Identità Digitale. La scadenza è fissata per le ore 14,00 del giorno 28 aprile 2022.

Come si svolge la procedura: selezioni e prove d’esame

Sono previste le seguenti fasi:

  • valutazione dei titoli
  • prova scritta, si svolgerà con strumenti informatici e piattaforme digitali anche presso sedi decentrate e con più sessioni consecutive non contestuali. Consiste in un test di 40 quesiti a risposta multipla della durata di 60 minuti.


Materie d’esame

  • Per il profilo di tecnico IT junior: gestione e progettazione applicazioni (Project management e metodologie agili; architetture software e principi di progettazione; controllo della qualità del software e metodologie di test); piattaforme dati & AI (Sistemi e metodologie di analisi dati e big data; progettazione e gestione database; intelligenza artificiale); infrastrutture, cloud e sicurezza (Metodologia DevOps e Site reliability engineering - SRE; virtualizzazione, container e architetture cloud; sistemi operativi; sicurezza informatica; reti e connettività); lingua inglese.
  • Per il profilo di tecnico di contabilità junior: contabilità di stato; ragioneria e lingua inglese.
  • Per il profilo di tecnico di edilizia junior: estimo; contabilità dei lavori e lingua inglese.
  • Per il profilo di operatore di data entry: elementi di informatica; elementi di diritto pubblico e lingua inglese.

 

Link

 

Come prepararsi

 

E-book consigliati

 

 

Commenti