Asp di Reggio Calabria, 77 posti di infermiere


In esecuzione alla deliberazione n. 37 del 14 gennaio 2021 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, speciale concorsi ed esami, n. 13 del 16 febbraio 2021 il bando di concorso per 77 posti di collaboratore professionale sanitario, nel ruolo di infermiere.

Il personale sarà assunto con contratto a tempo indeterminato presso l’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria. Ai posti a concorso si applica la riserva dei posti nella graduatoria a favore dei militari delle Forze Armate (VFP1, VFP4 e VFB) congedati senza demerito alle ferme contratte nonché agli ufficiali di completamento in ferma biennale e agli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta.

>> Se desideri ricevere tutti i concorsi per infermiere o tutti i concorsi nell'Asp di Reggio Calabria registrati al nostro sito e clicca sul pulsante Avvisami. Riceverai notifiche sui concorsi in uscita. Solo concorsi attivi e solo quelli che ti interessano. <<

Requisiti richiesti

  • Cittadinanza in un Paese membro dell’Unione Europea, salvo equiparazioni di legge
  • Idoneità fisica all’impiego
  • Godimento dei diritti politici
  • Età non inferiore ai 18 anni
  • Diploma di laurea di primo livello in Infermieristica - Classe delle Lauree in Professioni Sanitarie Infermieristiche e Professione Sanitaria Ostetrica (Classe L/SNT1 ovvero diploma universitario di Infermiere conseguito ai sensi dell'art.6, comma 3 del D Lgs 30 12 1992, n.502 e s.m.i. ovvero Diplomi riconosciuti equipollenti ai sensi del D M. 27 luglio 2000 (G.U. 17.08 2000, n. 191)
  • Iscrizione all’albo professionale


Domanda di partecipazione
L’iscrizione al concorso è online sul sito http://www.asprc.it/bandi/bandi-di-concorso/ entro e non oltre il giorno 3 marzo 2021.  All’atto della registrazione e ai fini di presentazione della domanda il candidato deve indicare lo stesso indirizzo di posta elettronica certificata.

Prove d’esame

  • Preselezione: serie di quiz a risposta multipla su argomenti di cultura generale e logica, nonché sulle materie previste per le prove d'esame.
  • Prova scritta: redigere un elaborato o risolvere una serie di quesiti a risposta sintetica o multipla su argomenti e materie inerenti al profilo a concorso.
  • Prova pratica: eseguire tecniche specifiche relative al profilo a concorso o predisporre atti connessi alla qualificazione professionale richiesta, anche inerente agli argomenti della prova scritta.


Materie d’esame

  • Infermieristica clinica, generale e specialistica
  • Modelli organizzativi assistenziali
  • Infermieristica di comunità nella cronicità e disabilità
  • Miglioramento della qualità e gestione del rischio clinico applicati ai processi assistenziali
  • Somministrazione di terapie e farmaci ed elementi di farmacologia
  • Elementi di legislazione sanitaria regionale e nazionale

 

Link

 

Come prepararsi

Guide professionali

E-book consigliati