Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria, 1 ricercatore

Anteprima

Assegno di ricerca, della durata di n.22 (ventidue) mesi sulle tematiche «Sustainable FOOD DESIGN To IMPROVE Targeted PopulationS HEALTh (DESIRe HeALTH)» e «Application of strAtegies to increase acceptance of foods REFORMULATED with reduced salt and sugar contents (REFRAMED FOODS) »

Scheda

Occupazione
Località
Posti
1
Scadenza
Scaduto
Fonte
Contratto

Bando e allegati

Assegno di ricerca, della durata di n.22 (ventidue) mesi sulle tematiche «Sustainable FOOD DESIGN To IMPROVE Targeted PopulationS HEALTh (DESIRe HeALTH)» e «Application of strAtegies to increase acceptance of foods REFORMULATED with reduced salt and sugar contents (REFRAMED FOODS)» - Sede di Acireale (CT) e di Rende (CS)

Requisiti e titoli di studio

Diploma di laurea: Biotecnologie agro industriali; Biotecnologie indirizzo Chimica; Chimica e Tecnologie Farmaceutiche; Chimica Industriale; Scienze biologiche; Scienze e tecnologie alimentari o lauree equipollenti.

Possono partecipare alla selezione pubblica i cittadini italiani ed i cittadini stranieri che siano in possesso, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande di ammissione, dei seguenti requisiti:
a) diploma di laurea magistrale, specialistica o secondo il vecchio ordinamento
b) conoscenza della lingua inglese parlata e scritta
c) conoscenza della lingua italiana parlata e scritta (per i candidati stranieri)
d) di non aver usufruito di contratti a tempo determinato, contratti di collaborazione coordinata e continuativa, interinale, incarichi professionali e contratti d’opera con il CREA e non aver usufruito di contratti per Assegni di ricerca/Borse di studio con il CREA per un periodo di tempo che, sommato alla durata dell’Assegno di ricerca di cui al presente bando, superi i 35 mesi, ed è motivo di esclusione in quanto la durata dell'assegno non può essere ridotta.

Prove d'esame

Il colloquio verterà sulle materie oggetto dell’assegno di ricerca. Nel corso dello stesso sarà accertata la conoscenza della lingua inglese, dell’informatica di base, dell’eventuale seconda lingua straniera e della lingua italiana per i cittadini stranieri. 

Conoscenze/esperienze richieste: competenze adeguate ed esperienze nell'ambito agroalimentare, in particolare sui principali processi di trasformazione dell’industria agroalimentare e le principali metodiche analitiche, basate sulla cromatografia e sulla spettrometria di massa (HPLC, LC-MS e GCMS), per determinare nelle materie prime e/o nei rispettivi alimenti la componente antiossidante e bioattiva; il recupero e la valorizzazione dei sottoprodotti dell’industria agroalimentare.

Dove va spedita la domanda

La domanda di partecipazione dovrà essere compilata e presentata esclusivamente via internet, utilizzando la piattaforma informatica CREA DEMETRA raggiungibile al seguente link https://concorsi.crea.gov.it/webapp/concorsi, nella sezione dedicata alla presente procedura sul sito del CREA https://www.crea.gov.it/assegni di ricerca.

https://www.inpa.gov.it/bandi-e-avvisi/dettaglio-bando-avviso/?concorso_id=fe71abdfccb24a77bfca497152b75213

Contatta l'ente

Responsabile del procedimento: corrado.capriello@crea.gov.it - http://www.crea.gov.it/

Categorie correlate

Valuta la tua preparazione al concorso con i seguenti QUIZ online GRATUITI. Risposte esatte al termine del test.

Commenti