• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI CALVIZZANO, 1 istruttore amministrativo

    Modifica/integrazione e riapertura dei termini del concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, per il I Settore affari generali e servizi alla persona, riservato alle categorie protette di cui alla legge n. 68/1999. (GU n.30 del 15-04-2022)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    16/05/2022
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso riservato
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Situazione di disabilità ai sensi dell’art. 1 della Legge 68/1999 commi a), b) e d)
    Diploma di scuola secondaria di secondo grado, conseguito previo superamento di un corso di studi di durata quinquennale
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Calvizzano, Largo F. Caracciolo 1 – 80012 – I Settore Affari Generali e Servizi alla Persona – SERVIZIO PERSONALE
    comune@calvizzano.telecompost.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio Risorse Umane – Ufficio del Personale del Comune di Calvizzano - dal lun. al ven. - dalle ore 9:00 alle ore 13:00. Responsabile P.O. Dott.ssa Margherita Mauriello email: margherita.mauriello@comune.calvizzano.na.it
    www.comune.calvizzano.na.it
    Prove d'esame: 
    EVENTUALE PROVA PRESELETTIVA
    L'Amministrazione per esigenze di celerità della procedura potrà fare ricorso a forme di preselezione, ove il numero di candidati superi il limite numerico di trenta. Qualora la preselezione non fosse necessaria, ne verrà data comunicazione mediante il sito istituzionale dell’Ente. La prova preselettiva si intende superata, con ammissione alle prove successive indipendentemente dal punteggio conseguito nella prova preselettiva medesima, per i primi 30 (trenta) classificati.
    ---
    Le materie su cui verterà la selezione sono le seguenti:
     Ordinamento e Regolamento anagrafico (L. 24/12/1954 n. 1228 e s.m.i. -D.P.R. 30/05/1989 n. 223 e s.m.i); A.N.P.R. (D.P.R. 194/2014 e D.P.R. 126/2015); A.I.R.E. (L. 27 ottobre 1988, n. 470);
     Ordinamento Stato civile (D.P.R. 03/11/2000 n. 396 e s.m.i.); Separazione e divorzio in Comune (D.L. 12/09/2014 n. 132 convertito in L. 10/11/2014 n. 261); Unioni civili e Convivenze di fatto (L. 20/05/2016 n. 76); D.A.T. disposizioni anticipate di trattamento (Legge 22 dicembre 2017, n. 219);
     Polizia mortuaria (L.R. 30 dicembre 2009 n. 33 e il R.R. 9 novembre 2004 n. 6);
     Elettorale (D.P.R. 20/03/1967 n. 223 e s.m.i.);
     Leva (Decreto Legislativo 15 marzo 2010, n. 66);
     Documentazione amministrativa, protocollo informatico e gestione informatica dei flussi documentali (D.P.R. 28/12/2000 n. 445);
     Circolazione cittadini comunitari (D. Lgs. 06/02/2007 n. 30 e s.m.i.);
     Nozioni di diritto costituzionale;
     Nozioni di diritto amministrativo, con particolare riferimento ai vari tipi di responsabilità della P.A. e verso la P.A.;
     Ordinamento istituzionale degli Enti Locali, con particolare riferimento agli organi di governo del Comune;
     Attività amministrativa dell’ente locale, con particolare riferimento al procedimento amministrativo ed al diritto di accesso, sia documentale che civico e generalizzato;
     Nozioni di rapporto di lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche di CCNL per il comparto Enti locali, ora funzioni locali;
     Nozioni di ordinamento finanziario e contabile degli Enti Locali;
     Nozioni di attività contrattuale degli Enti locali;
     I reati contro la pubblica amministrazione;
     Prevenzione della corruzione;
     Trasparenza amministrativa;
     Normativa in materia di privacy (Regolamento UE 2016/679, D. Lgs. n. 196/2003 e s.m.i., D. Lgs. n. 101/2018).
    Durante la prova orale verrà inoltre accertato:
     il livello di conoscenza del candidato dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
     il livello di conoscenza della lingua inglese.
    ---
    Il programma delle prove di concorso, ai sensi del vigente Regolamento dei concorsi e delle altre procedure di assunzione, si articolerà in:
     prova scritta a contenuto teorico/dottrinale;
     prova orale