• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI BELLARIA-IGEA MARINA, 1 esecutore tecnico

    Selezione pubblica, per esami, per la formazione di una graduatoria per la copertura di un posto di esecutore tecnico, categoria B, a tempo indeterminato e pieno, riservato alle categorie protette di cui all'articolo 18, comma 2, della legge n. 68/1999. (GU n.30 del 16-04-2021)

    Occupazione: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    17/05/2021
    Tipo: 
    concorso riservato
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    La selezione e' riservata agli appartenenti a una delle categorie di cui all'art. 18, comma 2, della legge n. 68/1999, nonche' alle categorie di riservatari a esse collegate e/o equiparate a norma di legge.
    ---
    Diploma di istruzione secondaria di primo grado, o assolvimento dell'obbligo scolastico
    Dove va spedita la domanda: 
    Gli aspiranti potranno utilizzare l'apposita procedura accessibile tramite Sportello Telematico Polifunzionale (SPT) del Comune di Bellaria Igea Marina, disponibile al seguente link: https://sportellotelematico.comune.bellaria-igea-marina.rn.it/procedure%3As_italia%3Aconcorso.pubblico %3Bdomanda?source=739 dove sarà presente un collegamento utile alla compilazione della modulistica online.
    Contatta l'ente: 
    Ufficio Personale – Piazza del Popolo n. 1 – Bellaria Igea Marina (Tel. 0541/343783, 0541/343733 dal lunedì al venerdì dalle ore 12.00 alle ore 13.30.
    www.comune.bellaria-igea-marina.rn.it
    Prove d'esame: 
    La prova teorico-pratica, compatibilmente con le vigenti restrizioni dovute all'emergenza sanitaria in corso e tenuto motivatamente conto del numero di candidati da valutare, potrà avvenire in presenza ovvero con modalità telematiche; in un caso o nell'altro i candidati potranno essere chiamati a svolgere la prova mediante utilizzo di PC o su altro tipo di dispositivo informatico, tramite il quale saranno valutate le conoscenze tecniche e le competenze attitudinali rispetto alle funzioni caratterizzanti la specifica posizione messa a selezione, nell'affrontare casi, temi e problemi tipici del profilo, per le attività cui l'operatore verrà assegnato. Salva diversa comunicazione, da comunicarsi negli avvisi ai partecipanti, la prova comprenderà: - aspetti teorici: mediante somministrazione di test a risposta multipla, ovvero richiesta di soluzione di quesiti a risposta multipla e/o sintetica, inerenti le principali conoscenze e competenze caratterizzanti le attività del profilo professionale da ricoprire, anche con possibile proposizione di un caso pratico o situazione lavorativa; - aspetti pratici: attraverso l'utilizzo di programmi di videoscrittura e/o fogli elettronici, mediante stesura e/o gestione di testi e/o tabelle, nonchè utilizzo di altri strumenti informatici quali la posta elettronica e navigazione/ricerche sul web;
    ---
    La prova orale, da svolgersi con modalità in presenza, ovvero mediante video-conferenza, consisterà in un colloquio volto all'approfondimento delle competenze richieste e orientato ad approfondire le conoscenze generali di tipo normativo cui verranno sottoposti esclusivamente i candidati che avranno ottenuto una valutazione di sufficienza nella prova teorico-pratica (pari o superiore a 21/30). Saranno verificate le conoscenze di base dell’organizzazione e del funzionamento del Comune, con particolare riferimento al profilo professionale di Esecutore Tecnico (nozioni elementari sulla legislazione degli Enti Locali D.Lgs. n. 267/2000 e sulla disciplina del rapporto di lavoro pubblico D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i., D.Lgs. 50/2016, D.Lgs. n. 81/2008 e in generale norme sulla prevenzione degli infortuni e sicurezza sui luoghi di lavoro lavoro, nonché cenni sull'ordinamento finanziario e contabile e Codice di comportamento dei dipendenti pubblici); saranno altresì oggetto di valutazione gli aspetti attitudinali e le motivazioni al ruolo, nonchè la capacità organizzativa e di relazione e rapporto con i colleghi e l'utenza comunale.