• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI TREVIGLIO, 1 istruttore amministrativo-contabile

    Selezione pubblica, per esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo-contabile, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, esclusivamente riservato alle categorie protette ex art. 1 della legge n. 68/1999. (GU n.53 del 10-07-2020)

    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    09/08/2020
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso riservato
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    - Diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale (Maturità).
    - Iscrizione nell’apposito elenco previsto dall’art. 8 della Legge n. 68/1999 e s.m.i.
    - Appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 1, legge n. 68/1999, con esclusione dei soggetti privi di vista, non udenti e affetti da mutismo, attestata da certificato delle Commissioni mediche previste dalla legislazione vigente.
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di partecipazione alla selezione deve essere:
    - redatta su carta semplice;
    - indirizzata al Comune di Treviglio Piazza L. Manara, 1, 24047 Treviglio (Bg);
    - firmata personalmente dal candidato. Ai sensi dell'art. 39 del D.P.R. 445/2000 non è più richiesta l'autenticazione della firma.
    ---
    Le domande di partecipazione alla selezione dovranno pervenire esclusivamente secondo la seguente modalità: - per mezzo di posta elettronica certificata ESCLUSIVAMENTE da casella di posta elettronica certificata al seguente indirizzo PEC del Comune di Treviglio: comune.treviglio@legalmail.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio personale del Comune di Treviglio, tel. 0363/317324 - 0363/317322 oppure all'indirizzo mail risorseumane@comune.treviglio.bg.it
    www.comune.treviglio.bg.it
    Prove d'esame: 
    Preselezione eventuale.
    Le prove d'esame consisteranno in una prova scritta ed in una prova orale.
    PROVA SCRITTA
    Consisterà nella somministrazione di quesiti a risposta multipla e/o sintetica e/o domande a risposta aperta/elaborati sulle seguenti materie:
    - Elementi e nozioni sull’ordinamento degli enti locali (D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i.)
    - Elementi e nozioni sul T.U. pubblico impiego (D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.)
    - Elementi di diritto civile e di diritto amministrativo
    - Prevenzione della corruzione, trasparenza, cause di inconferibilità e incompatibilità
    - Norme in materia di procedimento amministrativo e di accesso ai documenti amministrativi
    - Elementi di contabilità armonizzata (D.Lgs. n. 118/2011)
    - Elementi in materia di appalti e contratti pubblici (D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.)
    PROVA ORALE
    Il colloquio orale è finalizzato ad approfondire:
    -le conoscenze del candidato nelle materie oggetto della prova scritta;
    -la conoscenza della lingua inglese e l’accertamento del grado di conoscenza delle applicazioni informatiche più diffuse.