• Accedi • Iscriviti gratis
  • CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE, 3 collaboratori

    Procedura di selezione, per titoli ed esami, per la copertura di posti di collaboratore di amministrazione VII livello, collaboratore tecnico VI livello e funzionario di amministrazione V livello, a tempo indeterminato, appartenenti alle categorie riservatarie di cui agli articoli 1 e 18 della legge 12 marzo 1999, n. 68, per varie regioni. (GU n.5 del 17-01-2020)

    Requisiti: 
    - Collaboratore amministrativo: diploma di Istruzione secondaria di II grado; l’appartenenza alle categorie riservatarie di cui all’art. 1 della Legge 12 marzo 1999, n.68; la residenza nella Regione Calabria; l’iscrizione nelle liste speciali di disoccupazione riservate agli appartenenti alle categorie di cui all’art. 1 della Legge n. 68/99; la conoscenza di elementi di informatica di base; la conoscenza della lingua inglese; la conoscenza della lingua italiana per i candidati di cittadinanza straniera
    - Collaboratore Tecnico: diploma di Istruzione secondaria di II grado; l’appartenenza alle categorie riservatarie di cui all’art. 18 della Legge 12 marzo 1999, n.68; la residenza nella Regione CALABRIA; l’iscrizione nelle liste speciali di disoccupazione riservate agli appartenenti alle categorie di cui all’art. 18 della Legge n. 68/99; la conoscenza della lingua inglese; la conoscenza della lingua italiana per i candidati di cittadinanza straniera
    - Funzionario di amministrazione: iploma di Laurea triennale in Economia (L) ovvero Laurea Specialistica (LS) ovvero Laurea Magistrale (LM) ovvero Diploma di Laurea (DL); l’appartenenza alle categorie riservatarie di cui all’art. 18 della Legge 12 marzo 1999, n.68; la residenza nella Regione Campania; l’iscrizione nelle liste speciali di disoccupazione riservate agli appartenenti alle categorie di cui all’art. 18 della Legge n. 68/99; la conoscenza della lingua inglese; la conoscenza della lingua italiana per i candidati di cittadinanza straniera
    Dove va spedita la domanda: 
    https://selezionionline.cnr.it/
    Contatta l'ente: 
    Direzione Centrale Gestione delle Risorse Umane - Ufficio Concorsi
    tel. 06.4993.2140 / 2172 / 2116 - Fax 06.4993.3852
    e-mail: concorsi@cnr.it - pec: concorsi@pec.cnr.it
    Prove d'esame: 
    Collaboratore amministrativo
    Gli esami si articolano in:
    a) una prova scritta in lingua italiana diretta ad accertare le conoscenze del candidato sullo Statuto e i Regolamenti del CNR consultabili sul Sito Internet del CNR www.cnr.it (vedere sezione organizzazione – atti e regolamenti);
    b) una prova pratica consistente nella predisposizione di un documento mediante l’utilizzo dei più noti pacchetti informatici;
    c) una prova orale, consistente nella discussione degli argomenti oggetto della prova scritta e del curriculum. La prova orale è diretta anche ad accertare la conoscenza della lingua inglese e la conoscenza della lingua italiana per i candidati stranieri.
    ---
    Collaboratore Tecnico
    Gli esami si articolano in:
    a) una prova scritta in lingua italiana ed una prova pratica dirette ad accertare le conoscenze del candidato in merito all’attività indicata all’art. 1, comma 2, del bando di concorso;
    b) una prova orale, consistente nella discussione di aspetti tecnici di ordine generale e specifico in merito all’attività di cui all’art. 1, comma 2, nonché della prova scritta, della prova pratica e del curriculum. La prova orale è diretta anche ad accertare la conoscenza della lingua inglese e la conoscenza della lingua italiana per i candidati stranieri.
    ---
    Funzionario di amministrazione
    Gli esami si articolano in:
    a) due prove scritte in lingua italiana, una a carattere teorico ed una a carattere applicativo, dirette ad accertare il possesso da parte del candidato, delle competenze attinenti la tematica indicata all’art. 1 comma 2 del bando di concorso;
    b) una prova orale consistente nella discussione di ordine generale e specifico degli argomenti
    di cui alla tematica di lavoro indicata all’art. 1 comma 2 del bando di concorso. La prova orale è diretta anche ad accertare, la conoscenza della lingua inglese nonché, per i candidati stranieri, la conoscenza della lingua italiana.