• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 posto Istruttore direttivo amministrativo presso Comune di Cesano Maderno

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo, categoria D1, a tempo pieno ed indeterminato, da assegnare all'area servizi amministrativi e finanziari, UO Segreteria generale e provveditorato, riservato al personale appartenente alle categorie di cui all'articolo 18, comma 2, della legge n. 68/1999. (GU n.35 del 03-05-2019)

    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    03/06/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso riservato
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
     iscrizione negli elenchi del collocamento mirato per le categorie protette di cui all’art. 18
    comma 2 della L. n. 68/1999, nelle casistiche di iscrizione obbligatoria, specificando presso
    quale Centro per l’Impiego del territorio nazionale; ovvero essere in possesso del requisito
    che dà titolo all’appartenenza alle categorie protette collegate e/o equiparate all’art. 18 comma
    2 della L. n. 68/1999, specificando la categoria di appartenenza. Nello specifico:
    1. orfani e vedovi di guerra: certificato d’iscrizione nell’elenco generale tenuto a cura del
    Comitato provinciale dell’Opera Nazionale Orfani di guerra presso la Prefettura;
    2. orfani e vedovi per causa di servizio: dichiarazione dell’Amministrazione presso la quale
    il caduto, prestava servizio;
    3. orfani e vedovi per causa di lavoro: dichiarazione dell’INAIL attestante che il genitore è
    deceduto per causa di lavoro;
    4. coniugi e figli di persone riconosciute grandi invalidi per causa di guerra, di servizio
    e di lavoro (cosiddetti equiparati): dichiarazione attestante che il congiunto è grande
    invalido, rilasciata dall’ONIG per gli invalidi militari o civili di guerra, dall’INAIL per gli invalidi
    del lavoro, o dalla Pubblica Amministrazione di appartenenza per gli invalidi per servizio;
    5. vittime del terrorismo, della criminalità organizzata e del dovere anche se non in
    stato di disoccupazione e loro congiunti: certificato del Prefetto del luogo di residenza;
    6. profughi italiani rimpatriati: attestazione di tale condizione rilasciata dalla Prefettura della
    provincia di residenza;
    7. Testimoni giustizia: come di disposto dal D.M. n. 204/2014.
    L’iscrizione alle liste di collocamento è necessaria per la sottoscrizione del contratto di lavoro.
     titolo di studio:
    a. Laurea triennale (D.M. 270/04 – D.M. 509/99);
    b. Laurea magistrale (D.M. 270/2004);
    c. Laurea specialistica (D.M. 509/99);
    d. Diploma di Laurea (Vecchio ordinamento)
    Dove va spedita la domanda: 
    Online http://www.comune.cesano-maderno.mb.it/ nella sezione Concorsi.
    Contatta l'ente: 
    Unità Organizzazione e Gestione del Personale ai seguenti numeri: 0362/513466/458/459/552.
    www.comune.cesano-maderno.mb.it
    Prove d'esame: 
    Le materie di esame sono:
    1. Disciplina dei contratti nella Pubblica Amministrazione;
    2. Ordinamento degli enti locali;
    3. Ordinamento finanziario e contabile del Comune;
    4. Disciplina del pubblico impiego (D.Lgs 165/2001 e CCNL Funzioni Locali vigenti);
    5. Nozioni in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso agli atti amministrativi;
    6. Nozioni sulla riservatezza e protezione dei dati personali.
    7. Nozioni di diritto penale, con particolare riferimento ai reati contro la pubblica amministrazione;
    ---
    Preselezione
    Giorno e ora Martedì 11/06/2019 – ore 9:30
    Presso La sede della preselezione sarà comunicata mediante pubblicazione sul sito
    internet dell’ente contestualmente alla comunicazione degli ammessi alla
    selezione
    Tipo di prova La prova consisterà in un test sulle materie d’esame costituito da quesiti a risposta
    multipla
    ---
    Prima prova scritta
    Giorno, ora e sede La sede, il giorno e l’ora saranno comunicati mediante pubblicazione sul sito internet, contestualmente all’elenco dei candidati ammessi alla prova, a partire da mercoledì
    12 giugno 2019.
    Tipo di prova La prova consisterà nella redazione di un elaborato o in test bilanciati a risposta multipla e/o una serie di quesiti a risposta sintetica.
    ---
    Seconda prova scritta
    Sono ammessi alla prova i concorrenti che avranno superato la prima prova scritta.
    Giorno, ora e sede La sede, il giorno e l’ora saranno comunicati mediante pubblicazione sul sito internet, a partire da mercoledì 12 giugno 2019.
    Tipo di prova La prova consisterà nella redazione di un elaborato ovvero in una prova pratica attitudinale tendente ad accertare la maturità e la professionalità dei candidati con riferimento alle
    attività che i medesimi sono chiamati a svolgere.
    ---
    Prova orale
    Sono ammessi alla prova orale i concorrenti che avranno superato la seconda prova scritta.
    Giorno e ora La sede, il giorno e l’ora saranno comunicati mediante pubblicazione sul sito internet,
    a partire da mercoledì 12 giugno 2019.
    Presso Palazzo Municipale – Piazza Arese 12 – Sala Lucchini
    Tipo di prova La prova consisterà in un colloquio teso a:
    Argomenti delle prove scritte;
    A norma dell’art. 37 del D. Lgs. n. 165/2001 il colloquio tenderà altresì ad accertare la
    conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e di
    almeno una lingua straniera a scelta fra inglese e francese