• Accedi • Iscriviti gratis
  • 1 istruttore informatico al Comune di Carate Brianza

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura a tempo indeterminato di un posto di istruttore informatico, categoria C, riservato prioritariamente a volontari delle FF.AA. (GU n.20 del 09-03-2018)

    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    09/04/2018
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso riservato
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Requisiti: 
    Il posto in concorso e' riservato prioritariamente a volontario
    delle FF.AA.
    Requisiti richiesti: diploma di scuola secondaria di secondo
    grado di perito informatico - o di ragioniere perito commerciale e
    programmatore - o equipollente, oppure diploma di scuola media
    superiore purche' accompagnato dal diploma di laurea di primo livello
    (triennale) avente specifica attinenza con il posto messo a concorso
    (ingegneria informatica classe L8 - o scienza e tecnologie
    informatiche classe L31 - o equipollenti).
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Carate Brianza
    Contatta l'ente: 
    Ufficio personale
    tel. 0362/987250.
    www.comune.caratebrianza.mb.it
    Prove d'esame: 
    Preselezione.
    La posizione lavorativa da ricoprire è caratterizzata:
    • dallo svolgimento di attività di gestione, controllo, manutenzione e implementazione del sistema
    informativo comunale (hardware, software, rete e sito internet) e delle procedure di interscambio
    telematico di dati fra il Comune e soggetti esterni; organizzazione e gestione dei rapporti tra il Comune e
    le software house fornitrici degli applicativi gestionali e tra il Comune e gli Enti e/o società esterne
    comunque incaricate della gestione/manutenzione del sistema informativo comunale;
    • dallo svolgimento di attività amministrativa e di procedure di acquisizione di beni e servizi;
    In considerazione delle caratteristiche richieste per il ruolo, le competenze che dovranno essere
    possedute per esprimere al meglio il ruolo stesso sono espresse in termini di:
    A) conoscenze:
    -approfondite conoscenze monospecialistiche nel campo informatico e dell’assistenza hardware e
    software per personal computer e per reti locali di personal computer le cui basi teoriche siano
    acquisibili con la scuola superiore;
    -di base relativamente all’ordinamento delle Autonomie Locali (D.Lgs. 267/2000), e alla protezione dei
    dati personali per gli aspetti di rilevanza informatica;
    B) capacità di:
    -elaborare dati, nozioni e richieste correlate alla attuazione di procedimenti tecnici e amministrativi;
    - tenendo conto delle indicazioni e delle richieste del responsabile del servizio, lavorare in gruppo e
    lavorare in rete con altri soggetti/servizi;
    - tenendo conto delle indicazioni e delle richieste del responsabile del servizio, progettare, monitorare
    e valutare servizi e programmi di intervento, con capacità di relazionarsi direttamente anche con
    soggetti esterni (soggetti a cui è affidata l’assistenza esterna hardware e software);
    Conseguentemente gli argomenti del programma d’esame per le prime due prove saranno tutti o alcuni
    dei seguenti:
    INFORMATICA
    • Reti di trasmissioni dati TCP/IP, locali e geografiche;
    • Personal computer e sistemi server: componenti, sistemi operativi, periferiche e servizi;
    • Sicurezza su una rete Internet/Intranet;
    • Salvaguardia dei dati e tutela della privacy;
    • Metodologie e tecniche di analisi;
    • Prodotti e servizi di office automation
    • Database relazionali;
    • Verifica delle abilità, attitudini, capacità richieste per il ruolo da ricoprire;
    • Gestione sito internet.
    NORMATIVA E ORGANIZZAZIONE DELL’ENTE LOCALE
    • D.Lgs. 267/2000;
    • D.Lgs. 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni nel campo della protezione dei dati personali
    limitatamente agli aspetti di rilevanza informatica.
    ---
    Le prove d’esame saranno articolate in due prove scritte e una prova orale come di seguito specificato:
    la prima prova scritta sarà volta ad accertare le competenze/capacità individuate dall’Amministrazione
    come distintive della professionalità ricercata mediante lo svolgimento di un elaborato e/o di un
    questionario a risposta libera.
    La seconda prova scritta a contenuto teorico pratico consisterà in:
    - un elaborato vertente sulla risoluzione di casi teorici o teorico-pratici attinenti agli argomenti del
    programma d’esame e / o:
    - nella simulazione di interventi pratici su hardware e software;
    - nella redazione di un atto.
    La prova orale (colloquio) potrà vertere su uno o più dei seguenti argomenti:
    - tutte o alcune delle materie delle prove precedenti;
    - descrizione di interventi pratici su hardware e software;
    - accertamento della conoscenza della lingua inglese;