• Accedi • Iscriviti gratis
  • dottorato presso HUMANITAS UNIVERSITY DI PIEVE EMANUELE

    Ammissione al corso di dottorato di ricerca in Molecular and Experimental Medicine XXXV ciclo, anno accademico 2019-2020.

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    20/06/2019
    Attenzione, concorso scaduto!
    Cittadinanza: 
    Contratto: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Per la partecipazione al Corso di Dottorato in Molecular and Experimental Medicine,
    curriculum MEM, possono presentare domanda di partecipazione i candidati in possesso di
    un diploma di laurea magistrale conseguito ai sensi del D.M. 270/2004 o titolo equiparato
    ovvero di titolo di un studio equivalente rilasciato da un’Università straniera (solitamente
    indicato come Master’s Degree), in una delle classi di laurea indicate di seguito:
    - LM-6 Biologia
    - LM-7 Biotecnologie agrarie
    - LM-8 Biotecnologie industriali
    - LM-9 Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche
    - LM-13 Farmacia e farmacia industriale
    - LM-17 Fisica
    - LM-18 Informatica
    - LM-21 Ingegneria biomedica
    - LM-22 Ingegneria chimica
    - LM-32 Ingegneria informatica
    - LM-41 Medicina e chirurgia
    - LM-42 Medicina veterinaria
    - LM-46 Odontoiatria e protesi dentaria
    - LM-53 Scienza e ingegneria dei materiali
    - LM-60 Scienze della natura
    - LM-61 Scienze della nutrizione umana
    - LM-70 Scienze e tecnologie alimentari
    - LM-71 Scienze e tecnologie della chimica industriale
    Possono partecipare alla selezione anche coloro che alla data di presentazione della domanda
    risultino in attesa del rilascio del titolo richiesto per partecipare alla selezione, purché abbiano
    sostenuto, al momento della sottomissione della domanda online, tutti gli esami del corso di
    laurea e conseguano il titolo entro e non oltre il termine perentorio del 13 settembre 2019. Tali
    candidati, qualora superino la selezione, possono iscriversi al Corso di Dottorato con riserva e
    sono tenuti a dare evidenza del conseguimento del titolo entro la data del 16 settembre 2019.
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda di partecipazione alla procedura di ammissione, corredata dagli allegati descritti nel
    prosieguo, deve essere presentata, a pena di esclusione, per via telematica
    Contatta l'ente: 
    Il bando di selezione e' accessibile tramite i siti web
    dell'Ateneo (http://www.hunimed.eu), del Ministero dell'istruzione,
    dell'universita' e della ricerca (http://bandi.miur.it), dell'Unione
    europea (http://ec.europa.eu/euraxess).

    Prove d'esame: 
    L’ammissione al Corso di Dottorato avviene sulla base di una selezione per titoli e colloquio a cura di
    una Commissione nominata con decreto rettorale e formata da un massimo di sette membri.
    La procedura di selezione è volta ad accertare la preparazione, le capacità e le attitudini dei candidati
    alla ricerca scientifica, clinica o traslazionale nonché le loro motivazioni ad intraprendere il percorso
    di Dottorato. La valutazione di tali elementi si basa sull’esame della documentazione presentata e di
    un colloquio durante il quale verranno accertate le competenze di base specifiche per lo sviluppo dei
    temi di ricerca indicati dai candidati nella domanda, eventualmente anche tramite la
    somministrazione di un test a risposta multipla.
    Al colloquio verranno ammessi unicamente i candidati che, nella fase di valutazione del curriculum e
    dei titoli, si sono posizionati entro il quarantesimo posto della graduatoria di merito e tutti coloro che
    si sono classificati ex equo con l’ultima posizione.
    Per la valutazione del curriculum e dei titoli si terrà conto dell’intera carriera universitaria, delle
    eventuali pubblicazioni presentate, delle esperienze professionali e di laboratorio e dei periodi di
    studio o ricerca presso università ed enti di ricerca esteri. Verranno altresì considerati gli altri titoli
    presentati dal candidato dai quali si possa desumere la sua predisposizione alla ricerca scientifica.
    Alla valutazione del curriculum e dei titoli possono essere attribuiti fino a un massimo di 40 punti;
    nell’attribuire tale punteggio la Commissione tiene conto delle condizioni e dei tempi nei quali ogni
    candidato ha maturato i propri titoli e dei pareri di merito eventualmente richiesti ai membri del

    9

    Collegio docenti esterni alla Commissione in relazione alla coerenza tra il curriculum del singolo
    candidato e i temi di ricerca indicati nella domanda.
    Sono ammessi al colloquio unicamente i candidati utilmente posizionati nella graduatoria di
    valutazione del curriculum e dei titoli per i quali è pervenuta almeno una lettera di referenza entro
    il 28 giugno 2019. L’esito della valutazione è consultabile sulla pagina Internet del corso
    https://www.hunimed.eu/courses/phd-molecular-experimental-medicine/ entro fine luglio 2019.
    Il colloquio si svolge in seduta pubblica nella settimana dall’ 8 al 12 settembre 2019 secondo il
    calendario indicato sulla pagina internet del Corso entro fine luglio. Preliminarmente al colloquio al
    candidato potrà essere richiesto di sostenere un breve test a risposta multipla volto a verificare le
    conoscenze specifiche per lo sviluppo dei temi di ricerca indicati dai candidati nella domanda. Il
    colloquio è finalizzato a verificare le competenze acquisite in ambito professionale e la
    predisposizione all’attività di ricerca. Il colloquio comprende una presentazione della propria tesi di
    laurea ovvero di un progetto di ricerca a cui il candidato ha partecipato, seguita da una discussione
    generale tesa a verificare la motivazione del candidato. Al test ed al colloquio possono essere
    attribuiti fino a un massimo di 60 punti.