dottorato presso POLITECNICO DI TORINO

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
15/03/2019
Attenzione, concorso scaduto!
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Ammissione ai corsi di dottorato di ricerca XXXV ciclo.

Requisiti: 
1. Possono presentare domanda di partecipazione al concorso per l’ammissione ai corsi di dottorato del Politecnico di Torino: a) i cittadini italiani e stranieri in possesso di Laurea Magistrale o titolo straniero idoneo alla data di scadenza prevista per ciascuna sessione (vedi successivo art. 6 comma 1); b) i cittadini italiani e stranieri che conseguiranno tale titolo entro e non oltre il 17 aprile 2019 per la sessione primaverile 2 ed entro e non oltre il 31 ottobre 2019 per la sessione estiva. In tali casi l’ammissione al concorso è disposta “sotto condizione”; il mancato conseguimento del titolo di studio con le votazioni minime indicate al comma 2) entro i termini sopraindicati comporta l’impossibilità di perfezionare l’immatricolazione stessa e la conseguente non ammissione al dottorato. 2. Saranno ammessi al concorso solamente i candidati che risultino in possesso dei seguenti requisiti di ammissione. La mancanza di uno dei requisiti previsti comporta l’esclusione dal presente concorso: Candidati con titolo accademico di secondo livello conseguito in Italia Candidati con titolo accademico di secondo livello conseguito all’estero e riconosciuto idoneo (vedi successivo comma 4) Laurea Magistrale conseguita con votazione minima 95/110 oppure Laurea Magistrale da conseguire entro le scadenze indicate nel precedente comma 1 lettera b, purché il candidato abbia una media degli esami sostenuti durante il percorso della Laurea Magistrale pari almeno a 25/30. In tal caso la Laurea Magistrale dovrà essere conseguita con una votazione finale minima di 95/110, pena la non ammissione al dottorato. GRE ® General Test in corso di validità, già in possesso alla scadenza di presentazione della domanda. 3. A tutti i candidati è inoltre richiesta la conoscenza della lingua inglese, presentando uno dei seguenti certificati attestanti la conoscenza della lingua inglese. Tale certificazione è considerata valida a prescindere dalla data di conseguimento della stessa. Non sono prese in considerazione certificazioni diverse da quelle sotto elencate: - IELTS con punteggio minimo 5.0; - una delle certificazioni linguistiche riconosciute sostitutive dell’IELTS 5.0 dal Politecnico di Torino e dettagliate nella tabella (2018/2019) pubblicata alla pagina https://didattica.polito.it/cla/it/certificazioni Sono esentati dal dover presentare certificazioni attestanti la conoscenza della lingua inglese i candidati che attestano di essere in possesso dei titoli di Bachelor e/o Master Degree conseguiti in università che eroga tutta la didattica in lingua inglese, con specificato “The medium of instruction is English”. Possono presentare domanda di partecipazione anche i candidati sprovvisti della suddetta certificazione relativa alla lingua inglese; in tal caso l’ammissione al concorso è disposta “sotto condizione” e il candidato è tenuto a produrre uno dei sopra elencati certificati all’atto dell'immatricolazione (vedi successivo art. 12 comma 2) entro il termine perentorio del 31 ottobre 2019, pena la non ammissione al dottorato. 4. I candidati con titolo conseguito all’estero possono essere ammessi ad un corso di dottorato solo se in possesso di titolo accademico di II livello secondo il processo di Bologna o di livello Master Degree, che dia accesso al dottorato nel paese di provenienza, rilasciato da un’istituzione accademica ufficialmente riconosciuta.
Dove va spedita la domanda: 
1. La tabella, che è parte integrante del presente bando, in cui sono dettagliati i posti, le borse e le schede per le borse a tematica
Contatta l'ente: 
. Per informazioni, gli interessati potranno rivolgersi alla Scuola di Dottorato – Corso Castelfidardo, 29 – 10129 Torino, Italia (dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,00) oppure via e-mail scudo@polito.it.
Prove d'esame: 
1. Tutti i candidati ammessi al dottorato che hanno accettato il posto dovranno immatricolarsi, a partire dal 3 ottobre 2019 e tassativamente entro il 6 novembre 2019 6 , pena l’sclusione dalla procedura di ammissione al dottorato. 2. La procedura di immatricolazione si articola in due fasi ed è completata a seguito dello svolgimento di entrambe le fasi.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente