1 ricercatore presso UNIVERSITA' «LA SAPIENZA» DI ROMA

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
03/01/2019
Cittadinanza: 
Titolo di studio: 

Valutazione comparativa, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato e pieno, della durata di anni tre eventualmente prorogabile per ulteriore due anni, settore concorsuale 13/C1, per il Dipartimento di metodi e modelli per l'economia, il territorio, la finanza.

Requisiti: 
1. Numero di Pubblicazioni selezionabili per la valutazione di merito: non superiore a 12 2. Lingue straniere oggetto di accertamento delle competenze linguistiche scientifiche del candidato: Inglese e Francese 3. Titoli preferenziali: Borse di ricerca, Assegni di Ricerca preferibilmente nel campo di indagine oggetto del Bando; Attività didattica nel Settore scientifico disciplinare SECS-P/12 (Storia economica); Partecipazione a Progetti europei; Partecipazione a gruppi di ricerca anche a livello nazionale; Partecipazione a Convegni nazionali e internazionali; Promozione di Accordi e Convenzioni Universitarie. 4. Esperienza scientifica richiesta, in relazione alla linea di ricerca su cui il ricercatore dovrà applicarsi: Esperienza scientifica documentata nell’analisi, anche con strumenti cliometrici, della dinamica di lungo termine del debito pubblico e delle politiche fiscali dei Paesi dell’Unione europea.
Dove va spedita la domanda: 
Direttore del Dipartimento di Metodi e Modelli per l’Economia il Territorio e la Finanza dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, deve essere presentata per via telematica
Contatta l'ente: 
Responsabile del procedimento oggetto del Bando è la dott.ssa Olivia Mauro, via del Castro Laurenziano 9, 00161 Roma, indirizzo email: olivia.mauro@uniroma1.it.
Prove d'esame: 
• il dottorato di ricerca o titoli equipollenti, conseguito in Italia o all'estero; • l’eventuale attività didattica a livello universitario in Italia o all'estero; • la documentata attività di formazione o di ricerca presso qualificati istituti italiani o stranieri; • la realizzazione di attività progettuale relativamente ai Settori concorsuali nei quali è prevista; • l’organizzazione, direzione e coordinamento di gruppi di ricerca nazionali e internazionali, o partecipazione agli stessi; • la titolarità di brevetti relativamente ai Settori concorsuali nei quali è prevista; • l’attività di relatore a congressi e convegni nazionali e internazionali; • i premi e riconoscimenti nazionali e internazionali per attività di ricerca; • il diploma di specializzazione europea riconosciuto da Board internazionali, relativamente a quei settori concorsuali nei quali è prevista.

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente