• Accedi • Iscriviti gratis
  • tecnico biomedico presso ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SICILIA «A. MIRRI» DI PALERMO

    Conferimento di una borsa di studio della durata di quattro mesi riservata a laureati in tecniche di laboratorio biomedico e/o titoli equipollenti.

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    1
    Scadenza: 
    17/09/2018
    Attenzione, concorso scaduto!
    Cittadinanza: 
    Contratto: 
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Gli aspiranti alla selezione per l’assegnazi0ne della borsa di studio devono essere in possesso dei requisiti di seguito
    indicati:
    - titolo di studio previsto per la borsa per la qualc si concorre;
    - cittadinanza italiana. Per i cittadini degli stati mcmbri dclla Comunité Europea si applica il regolamento approvato
    con D.P.C.M. 07.02.1994 n. 174;
    - godimento dei diritti politici;
    - idoncitfi fisica;
    - di non essere incorso nella destituzione o decadenza da impieghi prcsso la Pubblica Amministrazionc e di non
    1essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione.
    I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza dcl termine per la presentazione delle domande di ammissione
    alle selezioni.
    I candidati sono ammessi alle selezioni con riserva. L’Amministrazione puo disporre in qualsiasi momento, con atto
    motivato, l’esclusione dalla specifica selezione per difetto dci requisiti.
    Non saranno ammessi alla suddetta selezione i candidati in possesso di eventuali titoli di studio equipollenti
    qualora gli stessi non producano — unitamente alla domanda di partecipazione di cui al successivo art. 5 — copia di
    un atto legislativo 0 ministeriale che dichiari esplicitamente detta equipollenza.
    Dove va spedita la domanda: 
    Le domande di ammissione dovranno pervenire all'Istituto
    zooprofilattico sperimentale della Sicilia, via G. Marinuzzi n. 3 -
    90129 Palermo
    Contatta l'ente: 
    Per chiarimenti relativi al presente bando gli interessati possono rivolgersi all’Area Affari Generali, Legali e
    Contenzioso - Via G. Marinuzzi nr. 3, Palermo - tel.09l- 6565202/501.
    Prove d'esame: 
    La prova d’esame consistera in un colloquio.
    Perla valutazione del colloquio la commissione giudicatrice dispone complessivamente di trenta punti.
    E’ escluso dalla graduatoria il candidato che non abbia conseguito nel colloquio un punteggio di almeno 21/30.
    La Commissione giudicatrice verra nominata con successivo provvedimento.
    Espletato il colloquio la commissione esaminatrice formera la graduatoria genemle di merito secondo l’ordine della
    votazione ripoitata dai candidati valutati idonei.
    In caso di parita precede in graduatoria il piu giovane d’eta.