1 ricercatore presso UNIVERSITA' DI PAVIA

Occupazione: 
Luogo: 
Posti disponibili: 
1
Scadenza: 
09/08/2018
Attenzione, concorso scaduto!
Cittadinanza: 
Contratto: 
Titolo di studio: 

Procedura di selezione per il reclutamento di tre ricercatori, a tempo determinato.

Requisiti: 
Sono ammessi a partecipare alla procedura di selezione i candidati italiani e stranieri in possesso del titolo di Dottore di ricerca o titolo equivalente conseguito in Italia o all'estero. I candidati devono altresi: 1' aver conseguito l'abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di prima o di seconda fascia di cui all'art. 16 della Legge 30 dicembre 2010, n. 240 2, ovvero - aver usufruito di contratti "junior" di cui all'art. 24, comma 3 lettera a) della Legge 24O/20L0; - aver usufruito, per almeno tre anni, anche non consecutivi, di assegni di ricerCj conferiti ai sensi dell'art. 51, comma 6, della Legge 449/t997 e s.m.i. o di borse post-dottorato ai sensi dell'art.4 della Legge 398/1989 ovvero di analoghi contratti, assegni o borse in atenei stranieri. Ai sensi dell'art. 1, comma 10 octies, del decreto legge 30 dicembre 2015, n.210 convertito, con modificazioni, dalla Legge 25 febbraio 2016, n. 27, gli assegni di ricerca di cui all,articolo 22 dellaLegge 240/2070, sono equipollenti a quelli erogati ai sensi della previgente disciplina di cui all'articolo 51, comma 6, della Legge 27 dicembre L997, n. 449; - aver usufruito per almeno tre anni di contratti stipulati ai sensi dell'art. 1, comma 14, della Legge 230/200s. Ai fini della maturazione del triennio per la partecipazione alla presente procedura, i periodi svolti nelle tipologie di cui al punto 2) sono cumulabili. Ai fini della verifica della analogia dei contratti, assegni o borse in atenei stranieri si fa riferimento al D.M. 1 settembre 2016, n. 662 relativo a "Definizioni della tabella di corrispondenza tra posizioni accademiche italiane ed estere di cui all'art. 18, comma 1, lettera b) della Legge 30 dicembre 2010, n.240,,. I requisiti per ottenere l'ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande.
Dove va spedita la domanda: 
La domanda e tutti gli allegati dovranno pervenire con una delle seguenti modaliti: - essere consegnati a mano a questa Universiti - Servizio Sistemi archivistici di Ateneo - Protocollo - Via Mentana,4 - Pavia - dal lunedi al venerdi dalle ore 9.00 alle ore 12.00; - essere inviati o a mezzo corriere o per raccomandata o plico postale con avviso di ricevimento. A tal fine fari fede, nel caso di invio a mezzo corriere, il timbro di accettazione da parte della ditta incaricata e, nel caso di invio a mezzo raccomandata o plico postale, il timbro e la data dell'ufficio postale accettante; - essere inviati con posta elettronica certificata (PEC) da una casella di posta elettronica certificata di cui il candidato sia titolare, al seguente indirizzo: am m in istrazione-centrale@certu nipv. it
Contatta l'ente: 
Responsabile del procedimento: sig.ra Elena Racca - tel. 0382/984978 - 984934 - 984960 - e-mail: servizio.personaledocente@unipv.it

Concorsipubblici.com consiglia

Vuoi avere notifiche dei prossimi concorsi?
Registrati gratuitamente