AZIENDA SANITARIA LOCALE CN1 DI CUNEO, 6 anestesisti

Anteprima

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di sei posti di dirigente medico, disciplina di anestesia e rianimazione, a tempo indeterminato. (GU n.90 del 24-11-2023)

Scheda

Occupazione
Località
Posti
6
Scadenza
Scaduto
Tipo

Bando e allegati

E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per
l'assunzione a tempo indeterminato di sei dirigenti medici -
disciplina di anestesia e rianimazione.


Il termine per la presentazione delle domande, esclusivamente
tramite procedura telematica secondo le modalita' descritte nel
bando, scade il trentesimo giorno successivo alla data di
pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».


Il testo del bando e' pubblicato per estratto nel Bollettino
Ufficiale della Regione Piemonte n. 47 del 23 novembre 2023 e in modo
integrale sul sito http://www.aslcn1.it/ - sezione Concorsi e avvisi.


Per ulteriori informazioni rivolgersi all'ASL CN1 S.C.
Interaziendale gestione risorse umane - Ufficio concorsi - tel.
0171/450771.

Requisiti e titoli di studio

- Laurea in Medicina e Chirurgia
- Specializzazione nella disciplina oggetto del concorso, oppure in disciplina riconosciuta equipollente o affine ai sensi, rispettivamente, dei DD.MM. della sanità 30/01/98 e 31/01/98. OPPURE
Ai sensi dell’art. 12 comma 1 Decreto Legge 30 marzo 2023: “Fino al 31 dicembre 2025, allo scopo di garantire la continuità nell'erogazione dei livelli essenziali di assistenza e valorizzare l'esperienza professionale acquisita, il personale medico, che alla data di pubblicazione del presente decreto, nel periodo intercorrente tra il 1° gennaio 2013 ed il 30 giugno 2023, abbia maturato, presso i servizi di emergenza-urgenza del Servizio sanitario nazionale, almeno tre anni di servizio, anche non continuativo, con contratti a tempo determinato, con contratti di collaborazione coordinata e continuativa, con contratti di convenzione o altre forme di lavoro flessibile, ovvero abbia svolto un documentato numero di ore di attività, equivalente ad almeno tre anni di servizio del personale medico del SSN a tempo pieno, anche non continuative, presso i predetti servizi, è ammesso a partecipare ai concorsi per l'accesso alla dirigenza medica del SSN nella disciplina di Medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza, ancorché non in possesso di alcun diploma di specializzazione
- Iscrizione all’albo professionale autocertificata ai sensi del D.P.R. 445/2000
Titoli di studio richiesti

Prove d'esame

Le prove di esame, sono quelle previste dall'art. 26 del D.P.R. 10.12.1997, n. 483 e precisamente:
a) prova scritta: “relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa”;
b) prova pratica: “su tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso; la prova pratica deve comunque essere anche illustrata schematicamente per iscritto”;
c) prova orale: “sulle materie inerenti alla disciplina a concorso nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire”. Il superamento della prova scritta e della prova pratica è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa con il punteggio di almeno 21/30. Il superamento della prova orale è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa con il punteggio di almeno 14/20.

Dove va spedita la domanda

https://aslcn1.iscrizioneconcorsi.it/
---
Qualora detto giorno sia festivo il termine è prorogato al primo giorno successivo non festivo.

Contatta l'ente

ASL CN1 S.C. Interaziendale gestione risorse umane - Ufficio concorsi - tel. 0171/450771.
www.aslcn1.it

Categorie correlate

Valuta la tua preparazione al concorso con i seguenti QUIZ online GRATUITI. Risposte esatte al termine del test.

Commenti