Provincia di Verona, 6 funzionario amministrativo

Anteprima

Bando di concorso pubblico, per esami, per la copertura di n. 6 posti di funzionario amministrativo – area funzionari ed elevata qualificazione C.C.N.L. funzioni locali, a tempo indeterminato e a tempo pieno, di cui n. 2 riservati ai soggetti di cui all’articolo 1 della legge 68/1999

Scheda

Località
Posti
6
Scadenza
Scaduto
Fonte
Tipo

Bando e allegati


Bando di concorso pubblico, per esami, per la copertura di n. 6 posti di funzionario amministrativo – area funzionari ed elevata qualificazione C.C.N.L. funzioni locali, a tempo indeterminato e a tempo pieno, di cui n. 2 riservati ai soggetti di cui all’articolo 1 della legge 68/1999



Concorso pubblico, per esami, per la copertura di n. 6 posti di funzionario amministrativo – Area Funzionari ed elevata qualificazione del contratto collettivo nazionale di lavoro Funzioni Locali 16 novembre 2022 (ex categoria giuridica D), di cui n. 2 posti riservati ai soggetti di cui all’articolo 1 della Legge 12 marzo 1999 n. 68

Requisiti e titoli di studio

1) essere in possesso del titolo di studio: Laurea triennale (D.M. 270/2004) delle classi: L-14 Scienze dei servizi giuridici; L-16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione; L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale; L-33 Scienze economiche; L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali oppure Laurea Magistrale (D.M. 270/2004) appartenente alle classi: LMG/01 – Lauree magistrali in Giurisprudenza; LM52 – Lauree magistrali in Relazioni internazionali; LM56 – Lauree magistrali in Scienze dell’Economia; LM62 – Lauree magistrali in Scienze della Politica; LM63 – Lauree magistrali in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni; LM77 – Lauree magistrali in Scienze economico-aziendali; oppure Laurea ex D.M. 509/1999 equiparata da leggi e/o specifici decreti ministeriali oppure Laurea Specialistica o Diploma di Laurea del vecchio ordinamento equiparata da leggi e/o specifici decreti ministeriali, oppure ulteriori titoli ad essi equiparati, di cui al D.I. del 09/07/2009, o ad essi equipollenti, riconosciuti tali da leggi e/o specifici decreti ministeriali.
2) conoscenza della lingua Inglese;
3) conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Prove d'esame

una prova scritta - una prova orale

Materie d’esame
1) Diritto amministrativo, elementi generali e con approfondimento particolare di: a) procedimento amministrativo; b) diritto di accesso documentale e civico, riservatezza, trattamento dei dati; c) disciplina degli enti locali, con particolare riferimento al regime delle competenze; d) appalti e contratti. 2) bilancio, contabilità e gestione degli enti locali, con particolare riferimento a principi di bilancio, impegni di spesa e liquidazioni
3) Elementi di diritto costituzionale
4) Diritto Civile, con riguardo a obbligazioni e contratto
5) Anticorruzione, conflitto di interessi ed elementi di diritto penale con riguardo ai delitti contro la pubblica amministrazione ed in particolare: abuso d’ufficio, peculato, corruzione, concussione (nelle diverse fattispecie di ciascuno).
riferimenti normativi indicativi
Decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165. Legge 7 agosto 1990 n. 241. Decreto legislativo 18 agosto 2000 n. 267. Legge n. 56 del 7 aprile 2014. Decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 e principi contabili sulla programmazione e gestione (allegati 4/1 “Principio contabile applicato concernente la programmazione di bilancio” e 4/2 “Principio contabile applicato concernente la contabilità finanziaria”). Decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33. Legge 6 novembre 2012 n. 190. Regolamento UE 679/2016. Decreto legislativo 31 marzo 2023, n. 36 (codice dei contratti pubblici)
Costituzione della Repubblica
Libro IV del codice civile
Libro II, titolo II del codice penale Legge 6 novembre 2012 n. 190 Linee guida ANAC

Tutte le comunicazioni , saranno pubblicate sul sito web del Comune e sul “Portale InPA”.

Dove va spedita la domanda

https://www.inpa.gov.it/bandi-e-avvisi/dettaglio-bando-avviso/?concorso_id=4deeb4455627420481153252ba04dc23

Contatta l'ente

https://web.provincia.vr.it/index.php

Per chiarimenti ed informazioni gli interessati possono telefonare ai seguenti numeri: servizio
risorse umane telefono 045 9288671 – 045 9288642 – 045 9288660.

Categorie correlate

Valuta la tua preparazione al concorso con i seguenti QUIZ online GRATUITI. Risposte esatte al termine del test.

Commenti