AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE CENTRO SPECIALISTICO ORTOPEDICO TRAUMATOLOGICO GAETANO PINI-CTO DI MILANO, 1 medico di medicina fisica e riabilitazione

Anteprima

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente medico, disciplina di medicina fisica e riabilitazione, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.21 del 17-03-2023)

Scheda

Località
Posti
1
Scadenza
Scaduto
Tipo

Bando e allegati

In esecuzione della deliberazione n. 104 del 16 febbraio 2023, e'
indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento
di un contratto a tempo pieno ed indeterminato di dirigente medico di
medicina fisica e riabilitazione.


Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione
scade il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del
presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana -
4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Il testo integrale del bando
e' pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia Serie
Avvisi e Concorsi n. 9 del 1° marzo 2023 e sul sito dell'Azienda:
www.asst-pini-cto.it - (consultabile entrando nel portale, cliccando
nella sezione «Bandi di Concorso»).


Per informazioni rivolgersi alla UOC Gestione e sviluppo risorse
umane dell'ASST Gaetano Pini-CTO - piazza Cardinal Ferrari n. 1 -
Milano - tel. 02/58296.531-777 da lunedi' a venerdi' dalle ore 10,00
alle ore 12,00.


Tale pubblicazione assolve gli obblighi di pubblicazione di atti
e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicita' legale,
ai sensi del comma 1 dell'art. 32 della legge 18 giugno 2009, n. 69.

Requisiti e titoli di studio

 Laurea in medicina e chirurgia;
 Specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o in discipline equipollenti, così come definite dal DM 30/01/1998 e successive modificazioni ed integrazioni; iscrizione a partire dal terzo anno della scuola di specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o discipline equipollenti (comma 587 L. n. 145/20148), stabilendo, per questi ultimi candidati, la formulazione di una separata graduatoria specificando che il conferimento dell’incarico sarà in ogni caso subordinato al conseguimento della specializzazione e all’esaurimento della graduatoria dei medici specialisti alla data di scadenza del bando (commi 547 e 548 della Legge n. 145 del 30/12/2018);
 Specializzazione in disciplina affine, così come definite dal DM 31.1.1998 e successive modificazioni ed integrazioni, (art. 15 del D.Lgs. 30.12.1992 n. 502, così come modificato dall’art. 8 comma 1 lettera b) del D.Lgs 28.07.2000 n. 254);
 Iscrizione all'Albo dell'Ordine dei Medici continuativa e senza interruzioni nei 6 mesi precedenti alla data di scadenza del bando.
Titoli di studio richiesti

Prove d'esame

La Commissione Esaminatrice, come sopra designata, sottoporrà i candidati alle seguenti prove (previste dall’art. 26 del D.P.R. n. 483/97) e precisamente:
- prova scritta: relazione su un caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa o test a risposta multipla;
- prova pratica: consisterà nella esecuzione di tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso oppure di loro descrizione illustrata schematicamente per iscritto oppure di risposta a quesiti pratici;
- prova orale: sulle materie inerenti alla disciplina a concorso nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire.

Dove va spedita la domanda

ASST Gaetano Pini CTO – piazza Cardinal Ferrari n. 1, Milano
protocollo@pec.asst-pini-cto.it

Contatta l'ente

UOC Gestione e sviluppo risorse umane dell'ASST Gaetano Pini-CTO - piazza Cardinal Ferrari n. 1 - Milano - tel. 02/58296.531-777 da lunedì a venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00.
www.asst-pini-cto.it

Categorie correlate

Valuta la tua preparazione al concorso con i seguenti QUIZ online GRATUITI. Risposte esatte al termine del test.

Commenti