AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI LATINA, 102 posti vari

Anteprima

Stabilizzazione del personale precario per la copertura di centodue posti di personale del comparto. (GU n.11 del 10-02-2023)

Scheda

Località
Posti
102
Scadenza
Scaduto
Tipo

Bando e allegati

In esecuzione della deliberazione n. 1395 del 29 dicembre 2022,
che qui si intende integralmente riprodotta, sono indetti avvisi
pubblici per la stabilizzazione del personale precario in possesso
dei requisiti previsti dall'art. 1, comma 268, lettera b) della legge
n. 234/2021 (cd. Stabilizzazione Covid) - profili professionali del
Comparto nei seguenti profili:


===============================================================
| n. unita' | Profilo professionale - Comparto |
+===========+=================================================+
| 1 |Assistente sanitario |
+-----------+-------------------------------------------------+
| 2 |C.P.S. Assistente sociale |
+-----------+-------------------------------------------------+
| 36 |C.P.S. Infermiere |
+-----------+-------------------------------------------------+
| 13 |C.P.S. Ostetrica |
+-----------+-------------------------------------------------+
| 5 |C.P.S. Tecnico di laboratorio biomedico |
+-----------+-------------------------------------------------+
| 13 |C.P.S. Tecnico di radiologia medica |
+-----------+-------------------------------------------------+
| 1 |C.P.S. Dietista |
+-----------+-------------------------------------------------+
| |C.P.S. Tecnico della prevenzione nell'ambiente e |
| 5 |nei luoghi di lavoro |
+-----------+-------------------------------------------------+
| 26 |Operatore socio sanitario (O.S.S.) |
+-----------+-------------------------------------------------+


La domanda di partecipazione al concorso, deve essere prodotta
esclusivamente tramite procedura telematica, entro il termine del
trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente
estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª
Serie speciale «Concorsi ed esami», collegandosi al sito
https://www.ausl.latina.it/iscrizioneconcorsi
Il testo integrale della presente procedura, con l'indicazione
dei requisiti e delle modalita' di partecipazione allo stesso, e'
pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 7 del 24
gennaio 2023
, e contestualmente alla pubblicazione per estratto nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, sul sito istituzionale
della ASL di Latina: www.ausl.latina.it - Sezione «Avvisi e
concorsi».
Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi
alla U.O.C. Reclutamento del personale alla mail:
assunzioni@ausl.latina.it

Requisiti e titoli di studio

Per il profilo di C.P.S. Assistente Sanitario: Diploma Universitario di Assistente Sanitario, conseguito ai sensi del D.M. n. 69 del 17.01.1997 ovvero Laurea in Assistenza Sanitaria, appartenente alla classe delle lauree nelle professioni sanitarie della prevenzione L/SNT4; ovvero Titoli equipollenti così come individuati dal D.M. 27/07/2000 e s.m.i.; ovvero Titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente a quello italiano con Decreto del Ministero della Salute.
---
Per il profilo di C.P.S. Assistente Sociale: Diploma di Assistente Sociale ai sensi del DPR 15 gennaio 1987, n. 14 ovvero Diploma Universitario in Servizio Sociale di cui all'art. 2, L. 84/93 ovvero Laurea triennale appartenente alla classe 6 del D.M. 4.08.2000 ovvero Laurea (L) appartenente alla classe: L39 Lauree in Servizio Sociale ovvero Laurea specialistica (LS) appartenente alla classe: 57/S Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali ovvero Laurea Magistrale (LM) appartenente alle classi: LM-87 Servizio sociale e politiche sociali ovvero altro titolo equipollente ai sensi delle norme vigenti;
---
Per il profilo di C.P.S. Infermiere: Diploma di Laurea in Infermieristica afferente alla classe SNT/1 o abilitante alla professione sanitaria di infermiere ovvero Diploma Universitario in Scienze Infermieristiche, conseguito ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30/12/1992, n. 502, e successive modificazioni, ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma di Laurea o al diploma Universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi ovvero titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente a quello italiano con Decreto del Ministero della Salute (il decreto deve essere allegato alla domanda);
---
Per il profilo di C.P.S. Ostetrica: Diploma di Laurea in Ostetricia (Classe SNT/01 delle Lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica) conseguito ai sensi del DM 02.04.01 ovvero Laurea in Ostetricia (Classe SNT/01 delle Lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica) conseguito ai sensi del DM 19.02.09 ovvero Diploma universitario di Ostetrica/o conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D.Lgs. 30.12.1992 n. 502 e successive modifiche ed integrazioni ovvero Diplomi e Attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni (DM Sanità 27.07.00), al diploma universitario di ostetrica, ai fini dell'esercizio dell'attività professionale del profilo a concorso e dell’accesso ai pubblici uffici;
---
Per il profilo di C.P.S. Tecnico di Laboratorio Biomedico: Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico, abilitante alla Professione Sanitaria di Tecnico di Laboratorio Biomedico (Classe di appartenenza L/SNT3 Classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche) ovvero diploma universitario di Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico di cui al Decreto del Ministro della Sanità 14/09/1994 n. 745 conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3 del D.Lgs. 30.12.1992 n. 502 e s.m.i., ovvero possesso di diplomi o attestati conseguiti in base ai precedenti ordinamenti, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici impieghi (D.M. 27/07/2000);
---
Per il profilo di C.P.S. Tecnico di Radiologia Medica: Laurea triennale in Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia (classe L/SNT3); ovvero Diploma universitario di Tecnico Sanitario di Radiologia Medica conseguito ai sensi del’art. 6, comma 3, del D.Lgs 30/12/1992, n. 502 e successive modificazioni; ovvero Diploma conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale del profilo a concorso e precisamente diploma di Tecnico di Radiologia Medica;
---
Per il profilo di C.P.S. Dietista: Laurea in Dietistica, abilitante alla professione sanitaria di Dietista (classe di appartenenza L/SNT3 - Professioni Sanitarie Tecniche) o Diploma Universitario di Dietista di cui al D.M. 740/1994 ovvero titoli equipollenti ai sensi del D.M. 27 luglio 2000, ovvero decreto di equipollenza del titolo conseguito all’estero;
---
Per il profilo di C.P.S. Tecnico della Prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro: Diploma universitario di tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro conseguito ai sensi del D.M. Sanità n. 58/1997, ovvero diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi del D.M. Sanità 27.07.2000, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici, ovvero Laurea in Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro (L/SNT4);
---
Per il profilo di Operatore Socio Sanitario (O.S.S.): Titolo di Operatore Socio Sanitario (O.S.S.) conseguito a seguito del superamento del corso di formazione di durata annuale, previsto dagli artt. 7 e 8 dell’accordo provvisorio tra il Ministro della Sanità, il Ministro della Solidarietà Sociale e le Regioni e Province Autonome di Trento e Bolzano del 18.02.2000.
---
Iscrizione all’albo professionale per tutti i profili professionali per i quali tale requisito è previsto
---
REQUISITI SPECIFICI ex ART. 1, LETT. B), COMMA 268, DELLA LEGGE N. 234/2021
1) essere personale, anche non più in servizio, che sia stato reclutato a tempo determinato con procedure concorsuali, ivi incluse le selezioni di cui all’articolo 2 ter del Decreto Legge n. 18/2020 convertito in Legge 27/2020;
2) essere personale che abbia già maturato diciotto mesi di servizio, anche non continuativi, alla data del 30 giugno 2022 alle dipendenze di un Ente del SSN, di cui almeno 6 mesi nel periodo intercorrente tra il 31 gennaio 2020 e il 30 giugno 2022.

Dove va spedita la domanda

https://www.ausl.latina.it/iscrizioneconcorsi

Contatta l'ente

assunzioni@ausl.latina.it
www.ausl.latina.it

Categorie correlate

Valuta la tua preparazione al concorso con i seguenti QUIZ online GRATUITI. Risposte esatte al termine del test.

Commenti