Ministero dell'Istruzione, 89 personale docente

Anteprima

Concorso ordinario, per titoli ed esami, per la copertura di ottantanove posti del personale docente per posti comuni e di sostegno nella scuola secondaria di primo e secondo grado con lingua d'insegnamento slovena e bilingue sloveno-italiano del Friuli-Venezia Giulia. (GU n.2 del 10-1-2023)

Scheda

Occupazione
Località
Posti
89
Scadenza
Scaduto
Tipo
Contratto

Bando e allegati

1. Il presente decreto bandisce, su base regionale, un concorso,
per titoli ed esami, finalizzato alla copertura di
complessivi ottantanove posti autorizzati nella scuola secondaria di
primo e secondo grado con lingua d'insegnamento slovena e bilingue
sloveno-italiana, che si prevede si renderanno vacanti e disponibili
per il biennio 2022/2023, 2023/2024.
2. Ai fini del presente decreto si applicano le seguenti
definizioni:
a) Ministro: Ministro dell'istruzione e del merito;
b) Ministero: Ministero dell'istruzione e del merito;
c) decreto legislativo: decreto legislativo 13 aprile 2017, n.
59
nel testo vigente a seguito delle modifiche apportate dalla legge
30 dicembre 2018, n. 145
, dal decreto-legge 29 ottobre 2019, n. 126,
dal decreto-legge 30 dicembre 2019, n. 162 e dal decreto-legge 9
gennaio 2020
, n. 1
;
d) USR: Ufficio scolastico regionale per il Friuli-Venezia
Giulia;
e) TIC: Tecnologie dell'informazione e della comunicazione;
f) CFU/CFA: crediti formativi universitari o accademici;
g) Pago In Rete: sistema per i pagamenti telematici a favore
del Ministero e delle istituzioni scolastiche, connesso al nodo dei
pagamenti della pubblica amministrazione PAgoPA.

Requisiti e titoli di studio

a) abilitazione specifica sulla classe di concorso o analogo titolo conseguito all'estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente;
b) il possesso congiunto di:
I. laurea magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell'alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso o analogo titolo conseguito all'estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente;
II. 24 CFU/CFA, acquisiti in forma curricolare, aggiuntiva o extra curricolare nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, garantendo comunque il possesso di almeno sei crediti in ciascuno di almeno tre dei seguenti quattro ambiti disciplinari: pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell'inclusione; psicologia; antropologia; metodologie e tecnologie didattiche.

Prove d'esame

Prova scritta per i posti comuni e di sostegno e ammissione alla prova orale

Dove va spedita la domanda

essere inviata dall'utenza personale di posta elettronica certificata del richiedente, al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: drfr@postacert.istruzione.it L'e-mail deve riportare il seguente oggetto: «Concorso ordinario secondaria scuole slovene». Le istanze presentate con modalita' diverse non saranno prese in considerazione.

https://www.miur.gov.it/web/guest/bandi-di-concorso

Commenti