• Accedi • Iscriviti gratis
  • AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA «GOLGI REDAELLI» DI MILANO, 20 posti di fisioterapista

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di venti posti di collaboratore professionale sanitario, fisioterapista, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.91 del 18-11-2022)

    Requisiti: 
     Laurea di primo livello in Fisioterapia (L/SNT2) o titolo di studio equiparato, dalle vigenti norme in materia, alla predetta laurea e abilitante all’attività professionale specifica.
     Iscrizione al relativo albo professionale ovvero certificazione attestante l’avvenuta richiesta di iscrizione
    all’albo.
     Certificato di equipollenza dei titoli di studio eventualmente conseguiti all’estero.
    Dove va spedita la domanda: 
    https://golgiredaelli.iscrizioneconcorsi.it/;
    Contatta l'ente: 
    U.O.C. Gestione risorse umane dell'Azienda di servizi alla persona «Golgi-Redaelli» - Dipartimento amministrativo - via B. D'Alviano n. 78 - Milano, alla quale ci si potrà rivolgere per eventuali informazioni (tel. 0272518.248-210 dal lunedì al giovedì dalle ore 8,30 alle ore 12,00).
    Prove d'esame: 
    PROVA SCRITTA
    Soluzione di quesiti a risposta sintetica su argomenti attinenti:
     competenze specifiche in ambito fisioterapico e riabilitativo
     elementi di legislazione sanitaria nazionale e regionale
     nozioni di base di statistica sanitaria
     normativa vigente in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro (D. Lgs. 81/08 e succ. mod. ed integr.)
    ---
    PROVA ORALE
    Verterà sugli argomenti delle prove scritta e teorico/pratica, nonché su:
     le grandi sindromi geriatriche (fragilità, cadute, deterioramento cognitivo, depressione, sindrome ipocinetica);
     ruolo, integrazione e responsabilità nell’attività progettuale dell’equipe multidisciplinare;
     aspetti cognitivi e psicologici nella cura e nella gestione della disabilità con particolare riferimento al paziente in età geriatrica;
     le norme della Regione Lombardia in materia di accreditamento delle unità di offerta sociosanitarie, requisiti organizzativi e gestionali e funzioni di vigilanza e controllo delle ATS (DGR 2569 del 31.10.2014), con particolare riferimento alla modalità di tenuta e di compilazione del FaSAS;
     nozioni elementari di Informatica e di lingua straniera (inglese o francese).