• Accedi • Iscriviti gratis
  • PROVINCIA DI PADOVA, 1 istruttore informatico

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore informatico, categoria C1, a tempo indeterminato. (GU n.91 del 18-11-2022)

    Requisiti: 
    Diploma di scuola secondaria di secondo grado di:
    • diploma di maturità tecnico industriale indirizzo “informatica”;
    • diploma di maturità tecnico commerciale indirizzo “ragionieri programmatori”;
    • diploma di istituto tecnico economico indirizzo “sistemi informativi aziendali (S.I.A.)”;
    • diploma di maturità in informatica e telecomunicazioni (vecchio ordinamento);
    • diploma di istituto tecnico indirizzo “informatico”;
    • diploma rilasciato da un Istituto Tecnico Settore “economico” indirizzo
    “Amministrazione, finanza e marketing” o da Istituto Tecnico Settore “Tecnologico”, indirizzo “Informatica e telecomunicazioni” ex D.P.R. 88/2010
    (nuovo ordinamento);
    • diploma di maturità scientifica indirizzo “scienze applicate”;
    • diploma equipollente ad uno dei titoli sopra riportati rilasciato da un istituto statale o legalmente riconosciuto.
    oppure uno dei seguenti titoli superiori assorbenti:
    • Laurea triennale ex D.M. 270/2004 appartenente alle classi: L-8 Ingegneria dell’Informazione; L-30 Scienze e tecnologie fisiche; L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche; L-35 Scienze Matematiche; L-41 Statistica;
    • Laurea triennale ex D.M. 509/1999 appartenente alle classi: 09 Ingegneria dell’informazione; 25 Scienze e tecnologie fisiche, 26 Scienze e tecnologie informatiche; 32 Scienze matematiche, 37 Scienze statistiche;
    • Diplomi universitari ex L. 341/90 equiparati ai sensi del D.I. 11.11.2011 alle Lauree delle classi D.M. 509/99 e D.M. 270/04 sopra elencate;
    • Laurea magistrale ex D.M. 270/2004 appartenente alle classi LM-17 Fisica, LM18 Informatica, LM-27 Ingegneria delle Telecomunicazioni, LM-29 Ingegneria Elettronica, LM-32 Ingegneria informatica, LM-66 Sicurezza Informatica, LM- 40 Matematica, LM- 82 Scienze statistiche, LM-91 Tecniche e Metodi per la Società dell’Informazione,
    • Laurea specialistica ex D.M. 509/1999 appartenente alle classi: 20/S Fisica, 23/S Informatica, 30/S Ingegneria delle telecomunicazioni, 32/S Ingegneria elettronica, 35/S Ingegneria informatica, 45/S Matematica, 48/S Metodi per l’analisi valutativa dei sistemi complessi, 90/S Statistica demografica e sociale, 91/S Statistica economica, finanziaria ed attuariale, 92/S Statistica per la ricerca sperimentale,100/S Tecniche e metodi per la società dell’informazione,
    • Diploma di laurea dell’ordinamento previgente al D.M. 509/1999 (c.d. del “vecchio ordinamento”), in Informatica, Scienze dell’informazione, Ingegneria delle telecomunicazioni, Ingegneria elettronica, Ingegneria informatica, Scienze della comunicazione, Fisica, Matematica, Scienze statistiche demografiche e sociali, Scienze statistiche ed attuariali, Scienze statistiche ed economiche, Statistica, Statistica e informatica per l’azienda.
    Dove va spedita la domanda: 
    Provincia di Padova, P.zza Bardella n. 2, 35131 Padova
    protocollo@pec.provincia.padova.it
    Contatta l'ente: 
    U.R.P. (tel. 049-8201212) e-mail: urp@provincia.padova.it
    www.provincia.padova.it
    Prove d'esame: 
    PRESELEZIONE
    L’eventuale preselezione, che non è prova d’esame, consisterà nella somministrazione di test a risposta multipla volta ad accertare la conoscenza delle materie previste dal programma d’esame e a verificare le attitudini e la professionalità dei candidati e la loro potenziale rispondenza alle caratteristiche proprie delle attività lavorativa in questione.
    ---
    Le prove d’esame di cui al precedente art. 10 saranno così articolate:
    - una prova scritta, a contenuto teorico-pratico, volta ad accertare il possesso delle competenze afferenti al profilo professionale oggetto di concorso e consistente nello svolgimento di un elaborato ovvero nella risoluzione di quesiti a risposta sintetica aperta su una o più materie tra le seguenti:
    • Metodologie di analisi, sviluppo e documentazione di Sistemi informativi – ciclo di vita del software;
    • Linguaggio SQL, .Net, PHP, Java script;
    • Linguaggi Html e XHTML, fogli di stile CSS, Metalinguaggio XML;
    • Database relazionali (RDBMS Oracle, PostgreSQL, MySQL ) e database no-SQL;
    • Principi fondamentali delle reti telematiche e protocolli di rete;
    • Sicurezza delle reti informatiche (Firewall, Proxy, etc.), backup e disaster recovery;
    • Posta elettronica, posta elettronica certificata e firma digitale;
    • Sistemi operativi server: Linux e Windows; sistemi datacenter e apparati di una server-farm, inclusi sistemi di virtualizzazione;
    • Soluzioni software open source;
    • Nozioni fondamentali di gestione documentale;
    • Personal computer, sistemi server, application server e altre componenti middleware, periferiche locali e di rete: installazione, configurazione, utilizzo e ottimizzazione;
    • Metodologie e tecniche di analisi per la risoluzione di problematiche hardware e software;
    • Codice di Amministrazione Digitale (CAD);
    • Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione di AgID vigente;
    • Nozioni di base in materia di protezione di dati personali (GDPR);
    • Nozioni generali sull’Ordinamento dell’Ente Provincia: funzioni ed organi
    (limitatamente alla Parte Prima del D.Lgs. n. 267/2000 e ss.mm.ii. e Legge n. 56/2014).
    - una prova orale che verterà sulle stesse materie oggetto della prova scritta e sarà inoltre volta ad accertare la conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della conoscenza della lingua inglese.