• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Sesto San Giovanni, 1 COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE

    SELEZIONE PUBBLICA PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DEL POSTO DI COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE – QUALIFICA DIRIGENZIALE

    Requisiti: 
    Aver conseguito il diploma di laurea (vecchio ordinamento) o Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Giurisprudenza. Non sono ammessi titoli di studio equipollenti.
    ---
    Avere almeno uno dei seguenti requisiti di esperienza e servizio:
    - essere dipendente di ruolo delle pubbliche amministrazioni e aver compiuto almeno cinque anni di servizio svolti in posizioni funzionali per l’accesso alle quali è richiesto il possesso del dottorato di ricerca o del diploma di laurea;
    - essere dipendente di ruolo delle pubbliche amministrazioni, in possesso del dottorato di ricerca o del diploma di specializzazione conseguito presso le scuole di specializzazione individuate con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, e aver compiuto almeno tre anni di servizio in posizioni funzionali per l’accesso alle quali è richiesto il possesso del dottorato di ricerca o del diploma di laurea. Per i dipendenti delle amministrazioni statali reclutati a seguito di corsoconcorso, il periodo di servizio è ridotto a quattro anni.
    - essere in possesso della qualifica di dirigente in enti e strutture pubbliche non ricomprese nel campo di applicazione dell'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, muniti del diploma di laurea, che hanno svolto per almeno due anni le funzioni dirigenziali;
    - aver ricoperto incarichi dirigenziali o equiparati in amministrazioni pubbliche per un periodo non inferiore a cinque anni, purché muniti di diploma di laurea
    - essere cittadini italiani, forniti di idoneo titolo di studio universitario, che hanno maturato, con servizio continuativo per almeno quattro anni presso enti od organismi internazionali, esperienze lavorative in posizioni funzionali apicali per l'accesso alle quali è richiesto il possesso del diploma di laurea;
    - aver maturato almeno 5 anni di esperienza in strutture private con inquadramento nella qualifica dirigenziale e/o di Quadro
    ---
    Essere in possesso della patente di guida di Cat. B
    Dove va spedita la domanda: 
    Le domande dovranno essere presentate all'Ufficio Protocollo del Comune di Sesto San Giovanni seguendo le indicazioni riportate sul sito Istituzionale con la modalità “via mail” (https://sestosg.net/servizi/presentare-una-richiesta-al-protocollo/) oppure a mezzo lettera raccomandata, che dovrà comunque pervenire entro il termine di scadenza indicato (farà fede il timbro di ricezione e non quello di spedizione) oppure mediante posta elettronica certificata (PEC) che dovrà essere inviata dal proprio indirizzo di posta elettronica certificata al seguente indirizzo: comune.sestosg@legalmail.it oppure mediante lo sportello telematico https://www.sestofacile.it/action:s_italia:concorso.pubblico.
    Contatta l'ente: 
    Responsabile del Settore Organizzazione, pianificazione strategica e risorse umane al n. 02 2496262 oppure 02 2496483.
    Prove d'esame: 
    Preselezione
    Qualora il numero di candidati ammessi sia pari o superiore a 25, si procederà con la preselezione caratterizzata da un insieme di prove individuali e/o collettive, scritte e/o orali, tecniche e/o attitudinali, mirato a verificare il livello delle competenze distintive espresse dai candidati in relazione al profilo ricercato. Qualora il numero di candidati ammessi sia inferiore a 25, la preselezione non verrà effettuata e si procederà direttamente con la prova scritta. Accederanno alla prova scritta un numero massimo di 25 candidati risultati idonei per aver conseguito nella preselezione una valutazione di almeno 21/30.
    ---
    Prova Scritta
    Consisterà in uno o più elaborati e/o questionari e/o analisi, valutazione e risoluzione di casi aziendali, mirati a verificare le conoscenze e competenze descritte nell’allegata scheda descrittiva del profilo professionale. La prova scritta si intende superata con una votazione di almeno 21/30.
    ---
    Colloquio
    E’ mirato a valutare le attitudini, capacità e competenze manageriali e specialistiche, nonché di motivazione propri della posizione da ricoprire, anche attraverso l’autovalutazione del proprio percorso professionale tenendo conto del livello di complessità e delle dimensioni del contesto organizzativo in questione. Si procederà anche all’accertamento della conoscenza della lingua inglese e dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse. Il colloquio si intende superato con una votazione di almeno 21/30.