• Accedi • Iscriviti gratis
  • Comune di Padova , 2 istruttore di biblioteca

    Concorsi pubblici, per esami, per la copertura di sette posti di varie categorie e qualifiche, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.55 del 12-7-2022)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    2
    Scadenza: 
    26/08/2022
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea ed extracomunitaria
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    TITOLO DI STUDIO: diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consente l'accesso all'Università.
    PATENTE DI GUIDA, non inferiore alla categoria B;
    Dove va spedita la domanda: 
    dovrà essere presentata, corredata della documentazione richiesta, dal 12 LUGLIO 2022 al 26 AGOSTO 2022 entro le ore 12:00, esclusivamente collegandosi al portale “Istanze on-line” presente nel sito www.padovanet.it

    https://www.padovanet.it/informazione/elenco-concorsi-tempo-indeterminato-del-comune-di-padova
    Contatta l'ente: 
    telefono: 049 8205483.
    Prove d'esame: 
     una prova scritta, volta ad accertare la conoscenza approfondita degli argomenti indicati nel medesimo articolo e a verificare la capacità delle candidate e dei candidati ad esprimere nozioni teoriche e valutazioni astratte applicate ai casi concreti;
     una prova orale, alla quale accederanno coloro che avranno riportato nella prova scritta una votazione non inferiore a 21/30; la prova orale si intende superata con il conseguimento di un punteggio non inferiore a 21/30. Nell’ambito dei 30 punti attribuiti nella prova orale: - 20 punti sono attribuiti alla valutazione delle competenze tecniche e professionali; - 10 punti sono attribuiti alla valutazione delle competenze trasversali e relazionali (così dette soft skills) oggetto di prove psico-attitudinali che si svolgeranno alla presenza di una Psicologa del lavoro o di uno Psicologo del lavoro, che sarà nominato quale membro aggregato aggiunto alla Commissione esaminatrice.

    La prova scritta verterà sul seguente programma:  nozioni sul procedimento amministrativo (Legge n. 241/1990 e s. m. ed i.);  elementi sull'ordinamento degli Enti Locali (limitatamente alla Parte Prima del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i.);  norme fondamentali sull’amministrazione digitale (D.Lgs. 82/2005);  nozioni sul codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. 62/2013);  legislazione regionale e statale: Codice dei beni culturali e del paesaggio (D.lgs. n. 42/2004) per le parti relative ai beni librari; Legge regionale 5 settembre 1984, n. 50 Norme in materia di Musei, Biblioteche, archivi di enti locali o di interesse locale;  biblioteconomia;  funzioni e servizi di una biblioteca di un Ente locale;  Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN);  nozioni di storia del libro e delle biblioteche.

    La prova orale verterà sulle seguenti materie:  Approfondimento delle materie previste nella prova scritta;  Nozioni sul rapporto di lavoro del personale degli Enti Locali;  Accertamento della conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese o francese o spagnolo;  Accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.