Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri , 4189 allievi carabinieri

Anteprima

Concorso pubblico, per esami e titoli, per il reclutamento di quattromilacentottantanove allievi carabinieri in ferma quadriennale - Anno 2022 - 142° Corso. (GU n.55 del 12-7-2022)

Scheda

Occupazione
Località
Posti
4189
Scadenza
Scaduto
Tipo
Contratto

Bando e allegati

1. E' indetto un concorso pubblico, per esami e titoli, per il
reclutamento di 4.189 allievi carabinieri in ferma quadriennale del
ruolo appuntati e carabinieri dell'Arma dei carabinieri. I posti a
concorso sono cosi' ripartiti:
a) 2.910 riservati, ai sensi dell'art. 703 del decreto
legislativo 15 marzo 2010, n. 66
, ai volontari in ferma prefissata di
un anno (VFP1) e ai volontari in ferma prefissata quadriennale
(VFP4), in servizio;
b) 1.247 riservati, ai sensi degli articoli 703, 706 e 707, del
decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, ai cittadini italiani che
non abbiano superato il ventiseiesimo anno di eta'; il limite massimo
d'eta' e' elevato a ventotto anni per coloro che abbiano gia'
prestato servizio militare;
c) 32 (di cui 22 tratti dai VFP e 10 tratti dai civili)
riservati, ai sensi del decreto legislativo 21 gennaio 2011, n. 11,
ai candidati in possesso dell'attestato di bilinguismo di cui
all'art. 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio
1976
, n. 752
e successive modificazioni.
Ai sensi dell'art. 703, comma 1-bis, del decreto legislativo 15
marzo 2010
, n. 66
, i posti della riserva a) e quelli riservati ai VFP
della riserva c), eventualmente non ricoperti per insufficienza di
candidati idonei, sono devoluti in aggiunta ai restanti posti messi a
concorso.
2. All'atto della presentazione della domanda di partecipazione
al concorso con le modalita' di cui all'art. 3, i candidati:
a) debbono optare per una delle riserve di posti di cui al
precedente comma 1, essendo consentito concorrere per una sola di
esse;
b) hanno facolta' di esprimere preferenza per la formazione e
per l'impiego nelle specializzazioni in materia di tutela forestale,
ambientale e agroalimentare ai sensi dell'art. 708, comma 1-bis e
dell'art. 973, comma 2-bis del decreto legislativo 15 marzo 2010, n.
66
.
3. E' stabilito in 168 il numero dei vincitori di concorso da
designare per la formazione e per l'impiego specialistici di cui al
precedente comma 2, lettera b), secondo le modalita' indicate
nell'art. 19. Dette unita' saranno ripartite in numero di:
a) 117 riservate ai candidati vincitori del concorso di cui
all'art. 1, comma 1, lettera a);
b) 51 riservate ai candidati vincitori del concorso di cui
all'art. 1, comma 1, lettera b).
4. Il numero dei posti di cui al precedente comma 1 potra' essere
incrementato qualora dovessero essere rese disponibili, anche con
diversi provvedimenti normativi, ulteriori risorse finanziarie.
5. Ai sensi dell'art. 642, del decreto legislativo 15 marzo 2010,
n. 66
, resta altresi' impregiudicata la facolta' di revocare o
annullare il bando di concorso, di sospendere o rinviare le prove
concorsuali, di modificare il numero dei posti, di sospendere
l'ammissione dei vincitori alla frequenza del corso, in ragione di
esigenze attualmente non valutabili ne' prevedibili, nonche' in
applicazione di disposizioni di contenimento della spesa pubblica che
dovessero impedire o limitare le assunzioni di personale per l'anno
2022. In entrambi i casi, il Comando generale dell'Arma dei
carabinieri provvedera' a darne formale comunicazione mediante avviso
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª
Serie speciale «Concorsi ed esami».

Requisiti e titoli di studio

- diploma di istruzione secondaria di secondo grado
Titoli di studio richiesti

Prove d'esame

I candidati saranno sottoposti ad una prova scritta di selezione i cui contenuti e modalita' sono indicati nell'allegato «G» del presente decreto.
2. La sede, la data e l'ora di svolgimento saranno resi noti, con valore di notifica a tutti gli effetti e per tutti i candidati, con avviso consultabile nel sito internet www.carabinieri.it e presso il Comando generale dell'Arma dei carabinieri, V reparto, ufficio relazioni con il pubblico, piazza Bligny n. 2, 00197 Roma, telefono 0680982935.

Prova di efficienza fisica

1. Il calendario e le modalita' di convocazione dei candidati ammessi a sostenere la prova di efficienza fisica saranno resi noti, con valore di notifica a tutti gli effetti e per tutti i candidati, nel sito internet www.carabinieri.it, nonche' presso il Comando generale dell'Arma dei carabinieri, V reparto, ufficio relazioni con il pubblico, piazza Bligny n. 2, 00197 Roma, telefono 0680982935.

Valutazione dei titoli di merito

Dove va spedita la domanda

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata esclusivamente on-line, avvalendosi della procedura disponibile nell'area concorsi del sito ufficiale dell'Arma dei carabinieri (www.carabinieri.it),

Per poter presentare la domanda di partecipazione e' necessario, munirsi per tempo di uno tra i seguenti strumenti di identificazione:
a) credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identita' Digitale) con livello di sicurezza 2 che consentano l'accesso ai servizi on-line della pubblica amministrazione attraverso l'utilizzo di nome utente, password e la generazione di un codice temporaneo (one time password). Le istruzioni per il rilascio di SPID sono disponibili sul sito ufficiale dell'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID) all'indirizzo www.spid.gov.it;
b) idoneo lettore di smart-card installato nel computer per l'utilizzo con carta nazionale dei servizi (CNS) precedentemente attivata presso gli sportelli pubblici preposti, i quali provvedono a rilasciare un PIN.

https://www.carabinieri.it/concorsi/area-concorsi/concorsi-pubblici/concorso-per-titoli-ed-esami-per-il-reclutamento-di-4198-allievi-carabinieri-in-ferma-quadriennale

Commenti