• Accedi • Iscriviti gratis
  • UNIONE DEI COMUNI VALLI DEL RENO, LAVINO E SAMOGGIA DI CASALECCHIO DI RENO, 3 posti vari

    Selezione pubblica, per esami, per la copertura di tre posti di vari profili professionali, categoria D, a tempo indeterminato, con talune riserve. (GU n.54 del 08-07-2022)

    Requisiti: 
    Lauree Magistrale di cui al D.M. 270/2004 appartenente alle classi:
    - LM-19 Informazione e Sistemi editoriali;
    - LM-59 Scienze della comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità;
    - LM-91 Tecniche e metodi per la società dell’informazione;
    - LM-92 Teorie della comunicazione;
    - LM-93 Teorie e metodologie dell’e-learning e della media education;
    - LM-36 Lingue e Letterature dell’Africa e dell’Asia;
    - LM-37 Lingue e Letterature moderne europee e americane;
    - LM-38 Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione;
    - LM-39 Linguistica;
    - LM-14 Filologia moderna;
    - LM-15 Filologia, Letterature e Storia dell’Antichità;
    - LM-78 Scienze filosofiche;
    - LM-84 Scienze Storiche;
    o Lauree Specialistiche (LS) di cui al D.M. 509/1999
    o Lauree Vecchio Ordinamento (DL)
    ad esse equiparate
    Dove va spedita la domanda: 
    Una volta acquisita l’identità digitale la domanda di ammissione alla selezione dovrà essere presentata esclusivamente on-line compilando il modulo raggiungibile dall’indirizzo: www.unionerenolavinosamoggia.bo.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio trattamento giuridico - Servizio personale associato - Unione Valli del Reno, Lavino e Samoggia (telefono 051/598288 - interno 9224).
    www.unionerenolavinosamoggia.bo.it
    Prove d'esame: 
    Preselezione
    La selezione potrà essere preceduta da una preselezione, costituita da somministrazione di test a risposta multipla riguardanti sia le materie previste per le prove, sia tendenti a verificare le attitudini in relazione alle figure da selezionare.
    ---
    L’elenco dei/delle partecipanti alla preselezione sarà pubblicato, in forma anonima, sul sito web dell’Unione, alla pagina “Amministrazione trasparente” sezione “Bandi di concorso”, a partire dal 1° settembre 2022.
    ---
    Nel caso, invece, in cui le domande presentate risultassero in numero pari o inferiore a 100 (cento), i/le concorrenti verranno tutti/e ammessi/e automaticamente con riserva alla prova scritta. L’elenco anonimo dei/delle concorrenti ammessi/e con riserva sarà pubblicato unicamente sul sito web dell'Unione, alla pagina “Amministrazione trasparente” sezione “Bandi di concorso” a partire dal 1° settembre 2022.
    ---
    A. Prova scritta
    La prova scritta consisterà in quesiti a risposta multipla e/o domande a risposta aperta e/o prova a contenuto teorico/pratico sulle materie previste per la prova orale.
    B. Prova orale Il colloquio individuale verterà sulle seguenti materie:
    . Ordinamento delle Autonomie Locali (D.Lgs. n. 267 del 18/08/2000 “Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali” e s.m.i.);
    . Procedimento amministrativo e diritto di accesso (L. n. 241 del 07/08/1990 “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi” e s.m.i. - D.P.R. n. 184 del 12/04/2006 “Regolamento recante disciplina in materia di accesso ai documenti amministrativi” e s.m.i.);
    . Normativa in materia di attività di informazione e di comunicazione delle Pubbliche Amministrazioni (in particolare L. 150/2000 e s.m.i.);
    . Normativa in materia di trattamento dei dati personali (Regolamento UE 2016/679 D. Lgs. n. 196/2003 così come modificato dal D. Lgs. 101/2018);
    . Accessibilità delle informazioni su organizzazione e attività delle Pubbliche Amministrazioni (D.Lgs. n. 33 del 14/03/2013 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” e s.m.i.);
    . Norme in materia di anti corruzione (L. n. 190 del 06/11/2012 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella Pubblica Amministrazione” e s.m.i.);
    . Tecnologie dell’informazione e della comunicazione e digitalizzazione della Pubblica Amministrazione (D.Lgs. n. 82 del 07/03/2005 “Codice dell’amministrazione digitale” e s.m.i.);
    . Linee guida di design per i siti web e i servizi digitali della PA (AgID);
    . Guida sulla gestione dei Social Media nella PA (testo consigliato: Social Media e PA, dalla formazione ai consigli d’uso, seconda edizione 2018 Formez PA - Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione);
    . Codice di comportamento dei dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni (D.P.R. n. 62 del 16/04/2013 “Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell’articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165”).
    ---
    La prova di preselezione è fissata per il giorno
    GIOVEDI’ 6 OTTOBRE 2022
    con modalità e orario che saranno in seguito comunicati