• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI BISENTI, 1 istruttore direttivo contabile

    Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo contabile, categoria D, a tempo parziale venti ore settimanali ed indeterminato. (GU n.50 del 24-06-2022)

    Requisiti: 
    Laurea Magistrale in Giurisprudenza o Scienze Politiche o Economia
    Dove va spedita la domanda: 
    https://comunebisenti.concorsismart.it
    Contatta l'ente: 
    Uufficio personale:
    tel. 0861997156
    e-mail: vincenzo.palumbi@comune.bisenti.te.it
    pec: comunebisenti@pec.it
    www.comune.bisenti.te.it
    Prove d'esame: 
    Le prove d'esame verteranno sul seguente programma d’esame:
    1. Elementi di Diritto Amministrativo con particolare riguardo al procedimento amministrativo (legge n.241/1990 e ss.mm.ii.);
    2. La disciplina dell’IMU – TARI – TASI;
    3. La nuova disciplina di Arera in merito alla TARI;
    4. Disposizioni in materia di Federalismo Fiscale Municipale (D.lgs. 23 del 14.03.2011);
    5. La disciplina del Canone Unico Patrimoniale (L. 160/2019);
    6. Disposizioni in materia di statuto del diritto dei contribuenti L. 212 del 27/07/2000;
    7. L’accertamento esecutivo sui tributi locali;
    8. La riscossione coattiva degli enti locali;
    9. La disciplina sanzionatoria;
    10. Il contenzioso tributario;
    11. Potestà regolamentare dei Comuni;
    12. Gli istituti deflattivi del contenzioso tributario;
    13. La normativa catastale;
    14. Ordinamento giuridico degli Enti Locali (D.Lgs. n.267/2000);
    15. Norme generali sul rapporto di pubblico impiego (D.Lgs.165/2001);
    16. Adeguate competenze in materia informatica: conoscenza dei più comuni programmi informatici, di video scrittura e progettazione;
    17. Normativa in materia di protezione dei dati personali;
    18. Normativa in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza.
    19. Codice di comportamento dei dipendenti pubblici;
    ---
    PROVA PRESELETTIVA
    Qualora il numero delle domande pervenute sia superiore a 40 candidati, la Commissione d'esame valuterà l'opportunità di espletare una prova preselettiva attraverso 30 quiz a risposta multipla a carattere attitudinale e professionale tesa a verificare le generiche capacità di ragionamento, la cultura generale e la conoscenza degli argomenti previsti per le prove d'esame; la preselezione è finalizzata a limitare il numero dei candidati da ammettere alla prova di selezione.
    ---
    Le prove di esame si articoleranno in una prova scritta teorica, una prova scritta teorico-pratica, e una prova orale.