• Accedi • Iscriviti gratis
  • Azienda socio sanitaria Ligure 3 di Genova, 2 posti di dirigente medico a tempo indeterminato, disciplina di oftalmologia

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di dirigente medico a tempo indeterminato, disciplina di oftalmologia. (GU n.47 del 14-06-2022)

    Requisiti: 
    a) Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia;
    b) Specializzazione nella Disciplina oggetto del presente Concorso Pubblico, in Disciplina equipollente o in Disciplina affine ai sensi dei DD.MM Sanità 30/1/98 e 31/1/98 e successive integrazioni e modifiche;
    c) Iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici-Chirurghi
    Dove va spedita la domanda: 
    La domanda e la documentazione ad essa allegata devono essere inoltrate: − con Posta Elettronica Certificata (PEC) esclusivamente all’indirizzo: protocollo@pec.asl3.liguria.it,
    Contatta l'ente: 
    Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi alla struttura complessa «Gestione e sviluppo delle risorse umane» - Settore «Selezione del personale e procedure concorsuali», tutti i giorni feriali, escluso il sabato, telefonando ai numeri 010/8497324-7580-7628-7627-7629-7643-7327-7338.
    Prove d'esame: 
    a) Prova Scritta:
    relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla Disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica, inerenti alla Disciplina stessa;

    b) Prova Pratica:
    su tecniche e manualità peculiari della Disciplina, messa a concorso. La prova pratica deve, comunque, essere anche illustrata, schematicamente, per iscritto;

    c) Prova Orale:
    sulle materie, inerenti alla Disciplina a concorso, nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire. Nel corso della prova orale si procederà altresì all’accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e al colloquio per la verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, della lingua inglese (D.lgs. 75/17 “Modifiche ed integrazioni al Testo Unico del pubblico impiego di cui all’art. 37 del D.lgs. n. 165/01)