• Accedi • Iscriviti gratis
  • COMUNE DI DOMODOSSOLA, 2 posti di istruttore direttivo tecnico

    Concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di istruttore direttivo tecnico, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, per l'area demanio e patrimonio e l'area pianificazione territoriale, ambiente, con riserva di un posto a favore dei volontari delle Forze armate. (GU n.46 del 10-06-2022)

    Requisiti: 
    DIPLOMA DI LAUREA (DL) vecchio ordinamento, conseguito
    all’esito di un corso di durata almeno quadriennale, nelle classi di seguito indicate previste dall’ordinamento previgente al D.M. 509/99:
     Ingegneria Civile
     Ingegneria Edile
     Ingegneria Ambientale
     oppure laurea di secondo livello, magistrale (LM) o specialistica (LS), in una classe tra quelle equipollenti indicate nella tabella allegata al Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 recante “Equiparazione tra diplomi di laurea di vecchio ordinamento (DL), lauree specialistiche (LS) e lauree magistrali (LM), ai fini della partecipazione ai concorsi pubblici”, (pubblicato nella G.U.R.I. del 7 ottobre 2009 n. 233) e ss.mm.ii.;
    Laurea specialistica (LS) facente riferimento all’ordinamento di cui al D.M. 509/99 o Laurea Magistrale (LM) facente riferimento all’ordinamento di cui al Decreto Ministeriale 270/2004, equiparata ad uno dei diplomi di Laurea V.O. sopraindicati (come indicato nella tabella allegata al Decreto Interministeriale 9.7.2009, o ad esso equipollente ai sensi di legge).
     abilitazione all’esercizio della professione.
    Dove va spedita la domanda: 
    Comune di Domodossola – Piazza Repubblica dell’Ossola, 1 cap. 28845 Domodossola (VB)
    protocollo@pec.comune.domodossola.vb.it
    Contatta l'ente: 
    Servizio personale del Comune di Domodossola al numero 0324/492241 o all'indirizzo e-mail: ufficio.personale@comune.domodossola.vb.it
    www.comune.domodossola.vb.it
    Prove d'esame: 
    PROVA SCRITTA
    La prova potrà consistere a scelta della Commissione, nello svolgimento di un elaborato, nella risposta sintetica a quesiti o in test a risposta multipla volti ad accertare la conoscenza delle materie indicate nel programma d’esame.
    La correzione della prova scritta avverrà con modalità idonee ad assicurare l’anonimato dei candidati. Soltanto in esito alle operazioni di correzione, si procederà allo scioglimento dell’anonimato e all’abbinamento candidati/votazioni.
    ---
    PROVA ORALE
    La prova orale consisterà in un colloquio interdisciplinare volto ad approfondire e valutare la qualità e la completezza delle nozioni oggetto del programma d’esame. Nel corso della prova orale si provvederà inoltre ad accertare la conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, nonché della lingua inglese, ai sensi dell’art.37 comma 1 del D.Lgs. n.165/2001.
    ---
    PROGRAMMA DI ESAME
    • Legislazione in materia di appalti di lavori, servizi e forniture e concessioni;
    • Normativa sugli espropri;
    • Funzioni amministrative e disciplina in materia di usi civici;
    • Progettazione, direzione lavori, contabilità e collaudo dei lavori di opere pubbliche;
    • Codice dei beni culturali e del paesaggio;
    • Costruzioni e manutenzioni di infrastrutture stradali, edifici pubblici e scolastici, pubblica illuminazione;
    • Gestione, valorizzazione e dismissione del patrimonio;
    • Concessioni demaniali;
    • Prevenzione degli incendi;
    • Tecniche e normative tecniche in materia di progettazione, costruzione, gestione, manutenzione delle opere pubbliche e in particolare le “Norme Tecniche sulle Costruzioni” vigenti;
    • Disposizioni in materia di disciplina sulla sicurezza sui luoghi di lavoro, con particolare riferimento alla gestione della prevenzione nei luoghi di lavoro (D.lgs. n. 81/2008) e alla sicurezza sui canteri;
    • D.lgs. 03/04/2006, n. 152 Norme in materia ambientale, in particolare:
    - procedure per la valutazione ambientale strategica (vas), per la valutazione dell'impatto ambientale (via) e per l'autorizzazione integrata ambientale (ippc)
    - principi generali per le procedure di via, di vas e per la valutazione d'incidenza e l'autorizzazione integrata ambientale (aia)
    - tutela delle acque dall'inquinamento
    - tutela dei corpi idrici e disciplina degli scarichi
    - norme in materia di gestione dei rifiuti e di bonifica dei siti inquinati
    - norme in materia di tutela dell'aria e di riduzione delle emissioni in atmosfera
    • Nozioni in materia di ordinamento istituzionale, contabile e finanziario degli Enti Locali;
    • Nozioni in materia di rapporto di lavoro nel pubblico impiego con riferimento al personale dipendente degli enti locali, responsabilità del pubblico dipendente e reati contro la pubblica amministrazione;
    • Nozioni di diritto amministrativo con riferimento ad atti e provvedimenti amministrativi, principi che regolano l’attività amministrativa e il procedimento amministrativo, anticorruzione, trasparenza, accesso agli atti, tutela della privacy