• Accedi • Iscriviti gratis
  • ENTE PARCO NAZIONALE DEL GRAN PARADISO DI TORINO, 9 posti di guardiaparco

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di nove posti di assistente tecnico - guardiaparco, area B, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.44 del 03-06-2022)

    Occupazione: 
    Luogo: 
    Posti disponibili: 
    9
    Scadenza: 
    03/07/2022
    Attenzione, concorso scaduto!
    Tipo: 
    concorso
    Cittadinanza: 
    Europea
    Contratto: 
    tempo indeterminato
    Titolo di studio: 
    Requisiti: 
    Diploma di istruzione secondaria di secondo grado, valido per l’iscrizione all’università, conseguito in istituti statali o legalmente riconosciuti
    Dove va spedita la domanda: 
    https://www.pngp.it/sites/default/files/bandi/bando_di_concorso_pubblico_guardaparco_2022_link_iscrizione.pdf
    Contatta l'ente: 
    Ente Parco Nazionale Gran Paradiso – Ufficio Personale – tel. 0165/44126.
    www.pngp.it
    Prove d'esame: 
    Prova preselettiva
    La preselezione si terrà in presenza o qualora ne ricorresse la necessità, a giudizio della Commissione Esaminatrice, potrà essere svolta in modalità telematica da remoto. Essa consisterà nella risoluzione in un tempo determinato dalla Commissione Esaminatrice (non inferiore a 30 minuti e non superiore a 60 minuti), di appositi quiz a risposta chiusa su scelta multipla in relazione alle materie d’esame e/o conoscenza del territorio e/o cultura generale e/o psico-attitudinali.
    ---
    Il concorso sarà espletato in base alle procedure di seguito indicate, che si articolano attraverso le seguenti fasi:
    ▪ una prova scritta, riservata ai candidati che hanno superato l’eventuale prova preselettiva di cui all’art. 7, inerente materie di cui allegato A) del bando;
    ▪ una prova pratica - attitudinale per l’accertamento dell’idoneità a muoversi in ambiente montano, nelle diverse condizioni estive e invernali anche con l’uso di attrezzatura specifica tecnica di progressione in montagna riservata ai candidati che hanno superato la prova scritta di cui alla lettera a);
    ▪ una prova orale, riservata ai candidati che hanno superato la prova pratica - attitudinale di cui alla lettera b) che verterà sulle materie inerenti al posto messo a concorso, nonché sui compiti connessi alla funzione da ricoprire.
    ▪ Sarà altresì effettuato l’accertamento della conoscenza della lingua francese e delle applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, gestione di posta elettronica e Web GIS).