• Accedi • Iscriviti gratis
  • AZIENDA SANITARIA REGIONALE MOLISE DI CAMPOBASSO, 4 posti di dirigente amministrativo

    Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quattro posti di dirigente amministrativo, a tempo indeterminato. (GU n.38 del 13-05-2022)

    Requisiti: 
    Diploma di laurea (DL) in Economia e Commercio o in Giurisprudenza o in Scienze Politiche, conseguita secondo il previgente ordinamento o diploma di laurea equipollente, ovvero Laurea Specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/1999, ovvero Laurea Magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/2004 equiparata
    ---
    Anzianità di cinque anni di servizio effettivo corrispondente alla medesima professionalità prestato in enti del Servizio sanitario nazionale nella posizione funzionale di settimo, ottavo livello e ottavo bis, ovvero in qualifiche funzionali di settimo, ottavo e nono livello di altre Pubbliche Amministrazioni
    Dove va spedita la domanda: 
    https://asrem.concorsismart.it
    Contatta l'ente: 
    Ufficio Concorsi dell’ASREM – UOC Risorse Umane – Via Ugo Petrella, 1 86100 Campobasso - Pec: asrem@pec.it
    www.asrem.molise.it
    Prove d'esame: 
    Preselezione eventuale
    La preselezione, che non è prova concorsuale, consisterà nella risoluzione di un test basato su una serie di domande a risposta multipla su materie attinenti al profilo a concorso, organizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e Regionale, capacità di analisi e risoluzione di problemi.
    ---
    Le prove di esame sono le seguenti e verteranno sugli argomenti ivi riportati:
    a) prova scritta: su argomenti di diritto amministrativo o costituzionale o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica nelle suddette materie;
    b) prova pratica: predisposizione di atti o provvedimenti riguardanti l’attività del servizio;
    c) prova orale: vertente sulle materie oggetto della prova scritta nonché sulle seguenti materie: diritto civile, contabilità di Stato, leggi e regolamenti concernenti il settore sanitario, elementi di diritto del lavoro e legislazione sociale, elementi di economia politica e scienze delle finanze, elementi di diritto penale. Nell'ambito della prova orale è inoltre prevista una verifica di idoneità con riferimento alla conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs 165/2001.